Home Ricette Dolci Ciambelle proteiche: ricetta fit

Ciambelle proteiche: ricetta fit

Le ciambelline proteiche sono un’ottima idea per chi vuole concedersi un po’ di dolcezza senza rinunciare a un significativo apporto proteico.

di Marika Oliva

Le ciambelle proteiche sono dei dolcetti per la colazione o per la merenda molto gustosi e semplici da preparare. Gli ingredienti che servono garantiscono morbidezza all’impasto, il quale può essere aromatizzato a piacere. Tra le farine utilizzate, oltre a una parte di farina di grano tenero, serve anche quella di ceci, così da garantire un maggiore apporto proteico alle nostre ciambelle. Quest’ultimo è garantito anche dalla presenza dell’albume e dello yogurt. Le ciambelline proteiche possono anche essere farcite con della crema spalmabile a scelta, così da essere ancora più buone.

Ingredienti per 4 persona

  • 30
  • 153 cal x 100g
  • media

Preparazione Ciambelline proteiche

  1. Unite in una ciotola le farine, lo zucchero o un suo sostituto come l’eritritolo e il lievito per dolci.

  2.  In un’altra ciotola unite l’albume, l’uovo, lo yogurt, in questo caso è stato scelto quello aromatizzato ai cereali ma voi potete usare quello che preferite e mescolate il tutto con le fruste elettriche.

  3. Unite il composto delle farine a quello dei liquidi mescolando energicamente per evitare la formazione di grumi. Se il composto dovesse risultare troppo denso aggiungete del latte a filo fino a raggiungere la densità desiderata. Versate l’impasto delle ciambelline negli appositi stampini e cuocete in forno statico per circa 20 min a 180°.

Come si conservano le ciambelline?

Si possono conservare in un contenitore ermetico per due o tre giorni.

Variante Ciambelline proteiche

Se invece delle ciambelline volete preparare un ciambellone, ecco qualche ricetta: