Home Ricette Dolci Ciambellone allo yogurt: semplicissimo

Ciambellone allo yogurt: semplicissimo

La ricetta del soffice ciambellone allo yogurt, re indiscusso della colazione di tutta la famiglia e perfetto per l’inzuppo nel latte o nel tè.

di Roberta Favazzo

Il ciambellone allo yogurt è uno dei più classici dolci da colazione. È una torta soffice, profumata e adatta per l’inzuppo, perfetta con il cappuccino. Ma, ancora di più, il ciambellone allo yogurt è una ricetta facile, veloce e dalle grandi soddisfazioni. Già, perché è un dolce dalla sicura riuscita e, oltre ad essere perfetto gustato da solo o inzuppato nel caffellatte, si può sempre glassare una volta pronto. La copertura può essere costituita da semplice cioccolato fondente fuso o da glassa di zucchero, magari aromatizzata al liquore. Il ciambellone allo yogurt non richiede che pochi ingredienti, purché siano di qualità, ed è senza burro. Uova e yogurt dovranno essere freschissimi per ottenere un ottimo risultato.  Ecco la ricetta del ciambellone allo yogurt soffice fatto in casa in poche mosse.

Ingredienti per 8 persone

  • 60
  • 310 cal x 100g
  • bassa

Preparazione Ciambellone allo yogurt

  1. Preriscaldate il forno a 180° C.  In una ciotola media, sbattete leggermente le uova con un frullatore, quindi aggiungete lo zucchero, 120 ml di olio e lo yogurt.

  2. Lavorate bene per 1 minuto o fino a quando otterrete un composto liscio.

  3. Aggiungete 140 g di  farina e il lievito setacciati e sbattete fino a quando non si saranno ben combinati tra di loro.

  4. Versate quanto ottenuto in uno stampo da ciambellone unto ed infarinato e fate cuocere 35-40 minuti. Una volta cotto, tirate fuori dal forno e fate intiepidire, quindi prelevate dallo stampo e servite a fette.

Una volta raffreddato, cospargete il ciambellone allo yogurt con abbondante zucchero a velo. Potete anche servirlo accompagnandolo con una composta di frutta fatta sul momento.

Consigli per la cottura

Per ottenere un ciambellone allo yogurt soffice e ben cotto è importante controllare la cottura. Prima di sfornare il dolce fate la prova dello stecchino; infilatelo nel biscotto ancora in forno e se esce pulito, senza tracce di impasto, allora è pronto.

Nel caso in cui non sia ancora cotto all’interno ma la superficie si sta imbrunendo troppo, continuate la cottura avendo l’accortezza di coprire il ciambellone con carta stagnola.

Il ciambellone allo yogurt si è sgonfiato?

Può succedere che il ciambellone allo yogurt si sgonfi poco dopo averlo tirato fuori dal forno.
Molto spesso dipende dal fatto che avete utilizzato uova e/o yogurt freddi di frigorifero. Non fatelo; per questo dolce utilizzate sempre ingredienti a temperatura ambiente.

Altre ricette del ciambellone

Variante Ciambellone allo yogurt

Oltre a poter provare il ciambellone allo yogurt 7 vasetti, potete aromatizzare questo dolce, tutto o in parte, con del cacao amaro in polvere. Se amate il ciambellone provate queste ricette: