Home Ricette Dolci Dolci da Forno Cinnamon roll con granella di nocciole

Cinnamon roll con granella di nocciole

I cinnamon roll sono dei dolci alla cannella tipici dal nord Europa e dell’America, sono semplici da realizzare e possono essere ricoperti di glassa.

di Paolo Fiore

I cinnamon roll sono delle brioche dolci insaporite da cannella e zucchero di canna. Originarie del Nord Europa, sono molto amate anche in America e sono consumate sia al naturale sia sormontate da abbondante glassa. Alcune delle varianti di questa ricetta prevedono l’utilizzo di uva sultanina, o di granella di nocciole. In altre ricette viene utilizzato uno strato di miele o una farcitura al caffè. In Svezia amano a tal punto i cinnamon roll che da qualche anno si celebra, il 4 ottobre, la giornata nazionale del Cinnamon Bun. L’impasto è confezionato mescolando poco alla volta tutti gli ingredienti e a una prima lievitazione ne segue una seconda. È proprio in questa fase che i cinnamon roll, già tagliati, assumono la forma finale. La lievitazione fa sì che si formi un dolce unico: una serie di tortine attaccate che si staccano solo dopo la cottura una volta intiepidite.

Ingredienti per 8 persone

  • 40
  • 320 cal x 100g
  • media

Preparazione Cinnamon Roll

  1. In un pentolino scaldate il latte fino a sfarlo sobbollire, togliete dal fuoco e unite 75 g di burro. Mescolate per far sciogliere il burro e lasciate raffreddare leggermente. In una ciotola capiente unite 300 g di farina, il lievito, lo zucchero semolato e il sale: mescolate fino a ottenere un impasto omogeneo. Aggiungete le uova e la miscela di latte e lavorate vigorosamente. Aggiungere la restante farina, poca alla volta, mescolando bene dopo ogni aggiunta. Quando l'impasto avrà raggiunto una consistenza uniforme, spostatelo sul piano di lavoro adeguatamente infarinato. Lavorate per 5 minuti. Coprire l'impasto con un canovaccio umido e lasciate riposare per 10 minuti. Nel frattempo, in una piccola ciotola, mescolare lo zucchero di canna, la cannella e il restante burro.

  2. Stendere la pasta in un rettangolo di 1 cm di spessore, cospargete la superficie con il composto di burro, zucchero e cannella. Arrotolare la pasta su se stessa avendo cura di non far fuoriuscire il ripieno. Tagliate 16 rotoli di uguali dimensioni. Disponeteli abbastanza distanti su una placca ricoperta di carta da forno, coprite e lasciate lievitare per 30 minuti. Preriscaldate il forno a 190 °C,  cospargete ogni rotolino con la granella di nocciole e cuocete per 20 minuti o fino alla doratura.

Inviate le vostre ricette a: redazione@agrodolce.it