Conchiglioni al forno con ragù: confort food

1 Febbraio 2021

Ingredienti per 4 persone

I conchiglioni al forno sono un primo piatto corposo molto amato nella cucina italiana. La pasta ripiena e al forno è sempre tra le portate più apprezzate dai commensali e pratica per chi cucina, che può prepararla in anticipo e tenerla in caldo fino al momento del pranzo. Questi conchiglioni sono farciti con un ragù di vitello semplice, con soffritto di sedano, carota e scalogno, sfumato al vino rosso. Per rendere più ricco il piatto abbiamo unito mozzarella e besciamella, ma potete ometterli in caso di intolleranze alimentari o per rendere la ricetta più leggera. A questo proposito potete anche realizzare una besciamella senza latte, realizzata utilizzando brodo vegetale: il risultato è una salsa liscia e delicata che si abbina a tutte le vostre preparazioni. Se vi piacciono le paste ripiene potete provare i conchiglioni ripieni di salmone, oltre ai classici con ricotta e spinaci.

Preparazione Conchiglioni al forno

  1. Iniziate a preparare il ragù: fate un trito di sedano, carota e scalogno molto fine, mettetelo a rosolare in una pentola con un filo di olio extravergine di oliva. Una volta dorati unite il macinato e mescolate con un cucchiaio di legno. Salate e sfumate con il vino; fate evaporare l’alcool e unite la salsa di pomodoro. Aggiustate di sale, aggiungete qualche foglia di basilico e lasciate cuocere a fuoco medio per circa mezz’ora mescolando di tanto in tanto.
  2. Nel frattempo mettete a cuocere la pasta in abbondante acqua bollente salata e scolatela al dente. Quando il ragù è cotto toglietelo dal fuoco e uniteci la besciamella, lasciandone 1/3 da parte, strizzate la mozzarella e tagliatela a cubetti, unitela al ragù e amalgamate il tutto.
  3. Iniziate a riempire la pasa: prendete una pirofila da forno e sporcatene il fondo con poco sugo; prendete un conchiglione e farcitelo con un cucchiaio di ragù, posizionatelo nella pirofila e continuate così con tutta la pasta.
  4. Posizionate i conchiglioni molto vicini tra loro in modo che non si aprano in cottura facendo fuoriuscire il ripieno. Una volta riempita la pirofila ricoprite tutti i conchiglioni con un mestolo di sugo e la besciamella rimasta. Aggiungete una manciata di formaggio grattugiato, qualche foglia di basilico e ponete in forno caldo a 200° C per circa 15 minuti, fin quando la superficie risulta dorata e croccante.

Sfornate i conchiglioni e lasciate intiepidire leggermente prima di servire.