Home Ricette Primi piatti Conchiglioni ripieni di gamberi, con zucchine e besciamella

Conchiglioni ripieni di gamberi, con zucchine e besciamella

I conchiglioni ripieni di gamberi, zucchine e besciamella sono un primo piatto perfetto per la domenica: ecco come si prepara.

di Genny Gallo

I conchiglioni ripieni di gamberi sono un primo piatto adatto al pranzo della domenica. I conchiglioni sono formato di pasta trafilato più spesso rispetto alla comune pasta: proprio per questo è perfetto per essere farcito variamente e poi passato al forno. La classica ricetta dei conchiglioni al forno solitamente prevede ragù besciamella e formaggio, è sicuramente una delle ricette più amate, ma non la sola per far risaltare al meglio il sapore di questo formato. Anche la versione in bianco infatti è molto piacevole: potete scegliere la classica con spinaci e ricotta o farvi incuriosire da questa con gamberi e zucchine. Ricordate: il trucco sta nello scegliere ripieni cremosi, con pezzi piccoli, che permettano di assaporare ad ogni morso tutti i sapori della ricetta. In questo caso la parte cremosa è data dalla besciamella, molto molto ristretta. Potete sostituirla con una ugual quantitativo di crescenza o stracchino. Per evitare però di coprire il sapore dei gamberi e delle zucchine, che è di per sé delicatissimo, evitate l’aggiunta di formaggio grattugiato: il risultato finale sarà decisamente gustoso. Sono ideali tanto per un pranzo in famiglia, ma anche per un buffet, data la loro comoda forma che consente di realizzare monoporzioni.

Ingredienti per 6 persone

  • Preparazione 60 min
  • Calorie 560 cal x 100g
  • Difficoltà bassa

Preparazione Conchiglioni ripieni di gamberi e zucchine

  1. Preparate una besciamella molto soda: sciogliete in padella il burro e unite la farina. Fate dorare i roux e stemperatelo con il latte freddo, mescolando perchè non si creino grumi. Portate sul fuoco e fate addensare fino ad avere una salsa ben soda. Salate.

  2. besciamella-3

  3. Lessate i conchiglioni in acqua bollente salata, scolandoli molto al dente. Metteteli a scolare su un foglio di carta assorbente.

  4. conchiglioni-ripieni-di-gamberi-1-di-1-3

  5. Pulite i gamberi, eliminando il budello e il guscio e riduceteli a pezzetti molto piccoli.

  6. conchiglioni-ripieni-di-gamberi-1-di-1

  7. Tagliate a piccoli cubetti anche le zucchine e il loro fiore e passateli in padella con lo scalogno affettato sottilissimo e metà dell’olio. Lasciatele appassire leggermente. Unite i gamberi crudi e le zucchine alla besciamella, unite anche il basilico spezzettato e mescolate. Usate la besciamella per riempire i conchiglioni, pennellateli di olio evo rimasto e passateli in forno a 180°C per una decina di minuti.

  8. conchiglioni-ripieni-di-gamberi-1-di-1-2

Servite caldi