Home Ricette Secondi piatti Coniglio alla salvia in casseruola

Coniglio alla salvia in casseruola

Una soluzione diversa dal solito per il secondo a base di carne: la ricetta del coniglio alla salvia è adatta a qualsiasi menù.

di Roberta Favazzo

La ricetta del coniglio alla salvia ci permette di portare in tavola un secondo piatto a base di carne facile da realizzare e dalla massima resa. Ricetta profumata e gustosa, tale erba aromatica si sposa perfettamente con il sapore della carne di coniglio, che alle volte può sapere di selvatico in maniera poco gradita. Alternativa al classico pollo al forno con le patate, proponetelo nell’ambito del pranzo della domenica, sarà un successo.

Ingredienti per 4 persone

  • 45
  • 165 cal x 100g
  • bassa

Preparazione Coniglio alla salvia

  1. Tagliate la carne a pezzi, mettetela in una ciotola coperta con un bicchiere di vino (o aceto) e parte dell’olio, conditela con gli spicchi di aglio e le foglie di salvia, il sale ed il pepe e fatela riposare per circa un’ora.

  2. Fate scaldare l’olio rimasto in un tegame capiente, unite ancora un paio di foglie di salvia e fate rosolare i pezzi di carne scolati e tamponati con della carta assorbente. Rigirate bene i pezzi in modo da insaporirli su tutti i lati. Sfumate col vino rimasto, poggiate il coperchio e fate cuocere per circa 35-40 minuti, avendo cura di verificare che la carne non si attacchi sul fondo.

Come far perdere il selvatico al coniglio?

Non a tutti il retrogusto “selvatico” che caratterizza questo tipo di carne piace. Per questo motivo dovreste metterlo a bagno in acqua e aceto (o, in alternativa a questo del succo di limone) per circa mezz’ora. Terminato il tempo di ammollo potete lavarlo ed asciugarlo tamponandolo delicatamente con della carta assorbente da cucina, quindi utilizzatelo nella ricetta di turno seguendone le indicazioni.

Cosa sta bene con il coniglio?

Quella di coniglio è una carne bianca che si rivela morbida al palato e gustosa, ma dal sapore non invadente. Per questo si sposa bene con numerosi ingredienti. Tra i migliori abbinamenti con la carne di coniglio abbiamo cibi saporiti come pomodori, olive e peperoni, ma anche erbe aromatiche come la salvia, il rosmarino ed il timo. Nulla vieta di sperimentare per creare innovativi matrimoni di gusto.

Variante Coniglio alla salvia

Coniglio alla salvia e rosmarino al forno, una ricetta da provare in sostituzione del classico pollo che si gusta in genere la domenica a pranzo. Ecco qualche ricetta a base di coniglio: