Home Ricette Secondi piatti Secondo piatto ricco: coniglio allo speck con il bimby

Secondo piatto ricco: coniglio allo speck con il bimby

Il coniglio allo speck è un secondo piatto ideale da preparare nella stagione autunnale, saporito e sfizioso è facile da preparare con il bimby.

di community di Agrodolce

Ingredienti per 2 persone

  • 35
  • 628 cal x 100g
  • bassa

Preparazione Coniglio allo speck con il bimby

  1. Mettete 6 bacche di ginepro in una bustina per alimenti e battete con il batticarne.

  2. Inseritele nel boccale del bimby e aggiungete la scorza di ½ limone, 6 rametti di timo fresco e tritate 5 secondi Vel 9. Con una spatola staccate dal fondo e ripetete.

  3. Lavate e asciugate ½ coniglio tagliato a pezzi, passate ogni pezzo nel trito e avvolgeteli con una fetta di speck e legate a fagottino con lo spago da cucina.

  4. Mettete nel boccale 30 g di olio extravergine di oliva, 60 g di porro tagliato a rondelle e fate soffriggere 3 minuti Temp Varoma Antiorario Vel 1.

  5. Aggiungete i fagottini di coniglio e rosolate 3 minuti Temp Varoma Antiorario Vel Soft. Mescolate con la spatola per farli rosolare uniformemente e cuocete ancora 2 minuti Temp Varoma Antiorario Vel Soft.

  6. Aggiungete 30 g di Brandy, una foglia di alloro, un pizzico di sale, una macinata di pepe e cuocete 20 minuti 100°C Antiorario Vel Soft.

Servite i bocconcini di coniglio nei piatti, condite con il fondo di cottura e lasciate riposare qualche minuto prima di servire.