Coniglio ripieno con prosciutto e salsiccia: per il pranzo della domenica

27 Gennaio 2019
di Anna Moroni

Ingredienti per 8 persone

Il coniglio ripieno con prosciutto e salsiccia è un secondo piatto molto gustoso, ideale da servire per il pranzo della domenica o per una cena tra amici. La preparazione non è molto complessa e non richiede molto tempo: il tempo di riposo è però piuttosto lungo. La carne di coniglio è molto magra e a basso contenuto calorico,

Preparazione Coniglio ripieno con prosciutto e salsiccia

  1. Preparate separatamente due triti, uno con aglio e prezzemolo, l’altro con aglio, rosmarino e pomodori secchi.
  2. Disponete il coniglio su un tagliere con la parte della pelle rivolta verso il basso a contatto col piano di lavoro. Servendovi di un coltello ben affilato, aprite il coniglio in due parti. Salate e pepate.
  3. Ricoprite la parte interna con le fette di prosciutto di Praga. Fate un secondo strato con la salsiccia, che avrete privato del budello e tagliato per lungo. Quindi, cospargete con il trito di prezzemolo e aglio.
  4. Arrotolate il coniglio cominciando dalla parte della testa. Legate accuratamente con uno spago in modo che il rotolo non si apra in cottura.
  5. Mettetelo in una casseruola con olio extravergine d’oliva e un pezzetto di burro, quindi rosolatelo piano.
  6. Unite il trito di rosmarino e aglio, i pomodori secchi e sfumate con vino bianco. Aggiungete le olive ben sgocciolate e tre mestoli di acqua calda, in modo che il coniglio sia ben bagnato.
  7. Cuocete, coperto, per circa 45 minuti. Togliete il coperchio e lasciate restringere il fondo.
Fate intiepidire per affettare meglio e servite in tavola.