Coppa di maiale alla a birra: goloso

24 Gennaio 2020

Ingredienti per 4 persone

La coppa di maiale alla birra è un arrosto davvero gustoso da preparare in poche semplici mosse. La cottura lenta, la presenza della birra che ha enzimi che rendono le carni più tenere e note aromatiche particolari, fanno di questo piatto un secondo molto gustoso e saporito. La coppa di maiale è una parte del collo dell’animale con la quale si fa il noto salume. Fresca si può cucinare alla griglia, al forno e come spezzatino, ha molte venature di grasso che la rendono tenera. Il piatto si può accompagnare con patate anche ridotte in purea, cotte direttamente con la carne, oppure cipolline o più semplicemente con dell’insalata di stagione. La birra può essere scelta in base ai gusti ma, quella chiara, che ha note aromatiche meno invasive è la più adatta. Scegliete una lager non troppo amara. Alla coppa di maiale alla birra si possono aggiungere erbe aromatiche per dare carattere e sapore deciso al piatto o marinare nella birra la coppa prima di cuocerla.

Preparazione Coppa di maiale alla birra

  1. Salate e pepate la carne poi infarinatela, legatela con dello spago. Inserite il rosmarino nello spago. Scaldate l’olio in una padella e rosolate la carne da tutti i lati per alcuni minuti a fiamma viva.
  2. Unite la carota, la cipolla e il sedano tagliati a pezzetti e fate stufare qualche minuto.
  3. Versate la birra e portate a ebollizione. Coprite e lasciate cuocere per circa 60 minuti fino a che la birra si sarà ritirata lasciando il posto a un sugo cremoso. Regolate di sale e pepe.
I Video di Agrodolce: Pasta ceci e gamberi