Coppe fragole e yogurt: per dessert

29 Marzo 2021

Ingredienti per 4 persone

Le coppe fragole e yogurt sono un dessert fresco perfetto per un dopo pranzo in famiglia o tra amici. Per realizzarlo servono pochissimi ingredienti, che possono ridursi ulteriormente se si decide di omettere la panna: in questo caso basta amalgamare lo yogurt con poco zucchero a velo o un cucchiaino di miele e alternarlo alla frutta fresca e secca. Una valida idea per quando viene voglia di dolce all’ultimo minuto e non si vuole accendere il forno. Queste coppe sono perfette anche per la colazione e si possono personalizzare con la frutta secca che più vi piace o sostituirla con cereali. Lo yogurt greco è più indicato per questa ricetta vista la sua consistenza meno liquida rispetto allo yogurt classico, che mantiene meglio la struttura delle coppe. Anche in questo caso potete utilizzare il gusto che più vi piace di yogurt, anche alla frutta o bianco senza grassi.

Preparazione Coppe fragole e yogurt

  1. Versate la panna fredda in una terrina, unite lo zucchero a velo lasciandone un cucchiaio da parte e iniziate a montarla. Una volta ferma unite lo yogurt e amalgamate delicatamente con una spatola fino ad avere una crema liscia e omogenea.
  2. Lavate le fragole, eliminate le foglie e la parte bianca e tagliatele a pezzetti. Mettetele in un contenitore e conditele con lo zucchero a velo rimasto e il succo di limone. Lasciatele insaporire per 10 minuti e nel frattempo tritate la frutta secca.
  3. Prendete i bicchieri e componete il dolce: Formate un primo strato di crema, aggiungete un po’ di granella di frutta secca, un cucchiaio di fragole e ricoprite con la crema. Continuate ad alternate gli strati fino a terminare con le fragole e componete in questo modo tutte le coppe.

Servite fredde con una fogliolina di menta.