Cornetti biscottati, facciamo colazione

14 Settembre 2020
di Anna Moroni

Ingredienti per 12 persone

Preparazione Cornetti biscottati

  1. Accendete il forno a 180°C con funzione statica. Con un coltellino affilato aprite per lungo in due il baccello di vaniglia. Con la parte non tagliente della lama, strofinate l’interno del baccello recuperando così i semini all’interno.
  2. Setacciate la farina con il lievito, mettetela dentro una ciotola abbastanza ampia e aggiungeteci il burro a pezzetti non troppo grossi. Bagnatelo nella farina, in modo che si formino tante briciole minuscole.
  3. Unite lo yogurt e i semi di vaniglia e lavorate velocemente in modo da formare un impasto unico. Potete far prima con il mixer, utilizzando le lame anziché la pala per impastare, in modo da ottenere un composto che dopo la cottura resti friabile.
  4. Dividete l’impasto in sei parti e formate altrettante palline che lascerete riposare per 10 minuti, coperte con una pellicola per alimenti, così da evitare che la superficie si secchi. Stendete la pasta molto sottile su un foglio di carta da forno, cercando di ottenere un disco il più largo possibile. Con un taglia pizza, dividetelo in otto spicchi.
  5. Versate un cucchiaino di confettura di prugne sul punto più largo del triangolo, e chiudetelo arrotolandolo, partendo dalla parte della confettura verso la punta. Mettete i cornetti così ottenuti su un foglio di carta forno.
  6. Prendete le puntine e spostatele verso il centro, in modo da formare dei cornetti come quelli del bar. Ripetete l’operazione con tutti i cornetti.
  7. Metteteli nel forno già caldo e cuociamoli per 15/20 minuti o fino a quando diventano ben dorati. Toglieteli ed eliminate le eventuali fuoriuscite di confettura.

Fateli freddare su una griglia, e cospargeteli di zucchero a velo.

I Video di Agrodolce: Negroni