Cornetti salati con prosciutto, colazione salata

20 Agosto 2021

Ingredienti per 6 persone

I cornetti salati con prosciutto sono i protagonisti ideali di brunch, colazioni salate e buffet. Diversi dal solito, costituiscono un’idea per l’antipasto o l’aperitivo da non sottovalutare in vista di un incontro tra amici. Del resto, sono talmente facili da preparare, che sono pronti in meno di mezz’ora. Ovviamente, utilizzando la pasta sfoglia (rotonda, per comodità) già pronta e non facendola in casa. In quest’ultimo caso, nel quale i più audaci potrebbero cimentarsi, dovreste calcolare almeno tre ore. Ciò premesso, i cornetti salati con prosciutto (crudo o cotto, fate voi), si possono arricchire con foglie di lattuga, mozzarella o altro formaggio, diventando ancora più irresistibili.

Preparazione Cornetti salati con prosciutto

  1. Accendete il forno a 195°C. Srotolate la pasta sfoglia su un piano leggermente infarinato e dividetela in 8 spicchi uguali. Arrotolate ogni triangolo ottenendo un cornetto, partendo dalla base fino alla punta. Per dare una forma più carina, arrotolate leggermente le punte.
  2. Trasferite i cornetti su una teglia ricoperta di carta da forno abbastanza distanziati tra di loro. Spennellateli con del tuorlo d’uovo sbattuto con 2 cucchiai di latte con molta delicatezza (usate un pennello da cucina). Fate cuocere per circa 17-18 minuti o fino a doratura.

Una volta tiepidi, tagliate i cornetti nel senso della lunghezza, quindi farciteli con la maionese, il prosciutto cotto, il formaggio e l’insalata.