Home Ricette Secondi piatti Cotolette ripiene di funghi: secondo con contorno

Cotolette ripiene di funghi: secondo con contorno

In cerca di modi gustosi per cucinare il petto di pollo? Ecco le cotolette ripiene di funghi: croccanti fuori ma con un filante ripieno.

di Roberta Favazzo

Ricca variante delle classiche, le cotolette ripiene di funghi costituiscono uno sfizioso secondo piatto perfetto per le grandi occasioni o anche per una cena in famiglia più particolare del solito. Sono composte da succose fette di petto di pollo ripiene di funghi e formaggio fuso e impanate e fritte fino a doratura. Semplici e tutto sommato veloci da realizzare, necessitano di pochi ingredienti e rappresentano uno dei modi più originali per rendere sfiziosa la classica carne bianca che, spesso e volentieri, non soddisfa il palato come dovrebbe. Le cotolette ripiene di funghi sono versatili prestandosi a variazioni sul tema, soprattutto per quanto riguarda la farcia. A parte gli champignon, potete utilizzare i porcini o un misto. In aggiunta al formaggio potreste unire del prosciutto cotto o aggiungere degli spinaci. Se una cosa è certa, è che ritrovandosele di fronte nessuno riesce a resistere. Voglia di provarle? Di seguito la ricetta passo dopo passo.

Ingredienti per 4 persone

  • 30
  • 260 cal x 100g
  • bassa

Preparazione Cotolette ripiene di funghi

  1. Tagliate le fette di petto di pollo all’interno creando delle tasche e conditele con sale e pepe internamente.

  2. Preparate i funghi: fate scaldare l’olio extra vergine di oliva in una padella e fate imbiondire l’aglio. Una volta dorato unite i funghi tagliati a pezzetti e fateli cuocere per 5 minuti. Regolate di sale e pepe e spargete sopra il prezzemolo tritato. Completate la cottura su fiamma bassa.

  3. Farcite il petto di pollo con il composto di funghi nella tasca e completate con il formaggio. Sigillate con uno stuzzicadenti in modo da non farlo aprire. Passate le cotolette dapprima nelle uova sbattute leggermente con una forchetta e poi nel pangrattato.

  4. Fate scaldare abbondante olio di semi in una padella e, una volta ben caldo, adagiatevi le cotolette ripiene. Fatele rosolare da ambo i lati fino a completa cottura.

Fate riposare 5 minuti, estraete lo stuzzicadenti e servite.

Variante Cotolette ripiene di funghi

Le cotolette ripiene di funghi sono ottime anche cotte al forno. In questo caso potete accompagnarle con una besciamella leggera.