Cous cous invernale con pollo: da leccarsi i baffi

25 Novembre 2020

Ingredienti per 4 persone

Il cous cous invernale con il pollo è un piatto unico perfetto da gustare per un pranzo in famiglia. Il cous cous è un piatto della tradizione mediorientale, importato in Italia dagli arabi e divenuto tradizionale nella gastronomia siciliana. Potete scegliere di prepararlo da zero mescolando la semola con poca acqua oppure comperarlo già pronto. Per rendere il cous cous un piatto completo unite il pollo. Noi abbiamo scelto le sovra cosce, ma potete utilizzare anche il petto di pollo. Le sovra cosce sono una delle parti del pollo più versatili: succose come le cosce, hanno una buona quantità di carne e un costo adeguato, che le rende davvero una buona scelta per moltissime ricette.  Comperate carne di qualità da introdurre nel vostro regime alimentare. Ricordate che quando acquistate carne avicola, questa proviene dall’unica filiera Zootecnica del nostro paese che è 100% italiana. In effetti, in Europa un’etichettatura di origine trasparente è obbligatoria (“UE” o “non UE”) per tutti i prodotti avicoli, e nel settore avicolo in particolare l’Italia adotta un proprio sistema di etichettatura volontaria che permette di informare il consumatore riguardo all’origine e ad altre informazioni aggiuntive come per esempio la tipologia di alimentazione. Quindi al supermercato leggete bene l’etichetta! Per completare il cous cous potete utilizzare molte verdure di stagione, se amate i broccoli, adorerete la variante con cavoletti di bruxelles o quella con il cavolo riccio. Se non amate la melagrana sostituitela con spicchi di arancia pelata a vivo.

Preparazione Cous cous invernale con pollo

  1. Preparate la carne: ponetela in una ciotola ampia e marinatela con un cucchiaio di miele, 2 cucchiai di olio extravergine di oliva, il succo del limone e il rosmarino. Lasciatela a riposare almeno 30 minuti.
  2. In una padella mettete un filo di olio. Fate rosolare la carne da ogni lato, con cura, poi sfumatela con il vino bianco. Quando l’alcool sarà evaporato, unite un paio di mestoli di brodo bollente, abbassate il fuoco e proseguite la cottura fino a che la carne sarà quasi cotta.
  3. Intanto mescolate il miele rimasto con la salsa di soia. Quando la carne sarà ormai quasi cotta, nappatela con la salsa al miele: riportate sul fuoco e lasciate caramellare leggermente.
  4. Preparate il cous cous, bagnate la semola con il brodo bollente, aggiungete il sale e lasciate riposare fino a che avrà preso volume. Sgranate il cous cous con una forchetta. Intanto pulite il broccoletto e cuocetelo per pochi minuti in acqua bollente salata, fino a che sarà morbido ma ancora di un bel verde brillante. In una casseruola unite al cous cous i ceci, la verdura e i chicchi di melagrana, condite con olio e regolate di sale e pepe e servite insieme al pollo.

Il contenuto di questa campagna promozionale rappresenta soltanto le opinioni dell’autore ed è di sua esclusiva responsabilità. La Commissione europea e l’Agenzia esecutiva per i consumatori, la salute, l’agricoltura e la sicurezza alimentare (Chafea) non accettano alcuna responsabilità riguardo al possibile uso delle informazioni che include.

I Video di Agrodolce: Polenta fritta