Cozze alla marinara: super estive

23 Agosto 2021

Ingredienti

Le cozze alla marinara sono un antipasto estivo o un secondo piatto da mangiare in compagnia. Servono pochi ingredienti per realizzarle, ma è importante che siano di ottima qualità: affidatevi al vostro pescivendolo di fiducia per accertarvi che le cozze siano fresche e di provenienza certificata. Simile al classico piatto della cucina napoletana, l’impepata di cozze, questo piatto se ne distingue per l’aggiunta di pochi odori mentre la ricetta tradizionale prevede solamente i mitili cotti nel loro sugo con aggiunta di pepe nero e, al massimo, aglio e prezzemolo. In qualsiasi modo preferiate aromatizzarle, le cozze sono un grande classico delle tavole estive e non ci si può esimere dal fare la scarpetta con dei crostini di pane nel loro sughetto.

Preparazione Cozze alla marinara

  1. Pulite eventuali residui di sporco dalle cozze, compreso il bisso, eliminate quelle con il guscio rotto e mettete tutte quelle intatte in una pentola con i bordi alti insieme a un giro di olio extravergine di oliva. Ponete sul fuoco con il coperchio.
  2. Nel frattempo tritate abbondante prezzemolo e sbucciate gli spicchi di aglio. Sfumate le cozze con il vino e aggiungete direttamente l’aglio e il prezzemolo. Chiudete il coperchio e lasciate che le cozze si aprano.
  3. Non appena si sono aperte spegnete il fuoco, disponete le cozze nel piatto da portata e filtrate il liquido di cottura formato.
  4. Unite il sughetto filtrato e servite.

Consumate ben calde.