Cracker al cioccolato: uno spuntino goloso

15 Ottobre 2019

Ingredienti per 6 persone

I cracker al cioccolato sono la variante dolce dei classici cracker salati usati come snack o per accompagnare salumi e formaggi. La versione dolce al cioccolato è perfetta per una merenda o uno spuntino goloso e non tanto impegnativo, da tenere nello zaino o in borsa. Sono sfoglie sottili e croccanti di pasta di pane, facili da preparare in casa; la parola cracker nasce dal suono che fanno in bocca al morso, dovuto alla loro friabilità. Si conservano bene chiusi in un sacchetto per alimenti, per diversi giorni. Le varianti dei cracker sono tante, da quelli molto amati al formaggio, a quelli alle lenticchie. Per chi invece ama i cibi dolci e salati al tempo stesso, questi sono i cracker da provare.

Preparazione Cracker al cioccolato

  1. Versate il latte nella ciotola dell’impastatrice, aggiungete il lievito, lo zucchero, la farina e cominciate a impastare. Dopo qualche minuto, quando l’impasto è amalgamato aggiungete il sale e il burro, quando sarà tutto ben assorbito, aggiungete il cacao. Impastate fino a formare un composto liscio e omogeneo. Estraetelo dalla ciotola, dategli una forma arrotondata e lasciatelo riposare per 30 minuti.
  2. Trasferite l’impasto su un piano di lavoro infarinato e stendetelo con il mattarello ad uno spessore di 2 millimetri circa.
  3. Formate rettangoli da 12 centimetri di lunghezza e 6 di larghezza.
  4. Rivestite con la carta forno una teglia, adagiatevi tutte le strisce e con i rebbi di una forchetta bucherellatele in superficie in modo da non farle gonfiare in cottura. Spennellate con poco latte e cospargete con zucchero semolato. Cuocete in forno preriscaldato a 200° C per 25-30 minuti.

Sfornate, lasciate raffreddare e gustate.