Crema di cavolfiore con bocconcini di sarde: piatto completo

10 Settembre 2020
di Maria De La Paz

Ingredienti per 4 persone

La crema di cavolfiore con bocconcini di sarde è un piatto unico perfetto per una cena leggera o un aperitivo tra amici. Ricavate una vellutata dal cavolfiore e accompagnatela con le sarde ricoperte da nocciole: i gusti dei tre ingredienti principali ben si abbinano tra loro e danno vita a un piatto di successo.

Preparazione Crema di cavolfiore con bocconcini di sarde

  1. Lessate le cimette di cavolfiore, mettetene da parte alcune per la decorazione e frullate il resto con un filo d’olio, sale e pepe bianco macinato al momento. Emulsionate l’olio delicato con le foglioline di menta tritate.
  2. Da ogni filetto di sarda ricavate due bocconcini, spennellateli con l’albume sbattuto, salate, pepate e cospargeteli con le nocciole tritate per metà finemente, per metà grossolanamente. Rosolate i bocconcini in padella a fuoco vivo per pochi minuti, sufficienti a fare dorare la panatura (il cuore deve rimanere rosa).
  3. Disponete una cucchiaiata di crema di cavolfiore in un bicchiere da martini, versate qualche goccia di olio alla menta, decorate con le cimette di cavolfiore messe da parte, una fogliolina di menta e un po’ di granella di nocciole.

Infilzate il bocconcino con uno stecco e posizionatelo sopra al bicchiere.

I Video di Agrodolce: Omelette