Crema di fragole all’acqua

9 Giugno 2020

Ingredienti per 6 persone

La crema di fragole all’acqua è una ricetta molto semplice, primaverile e profumata in cui si impiegano le fragole fresche. Si tratta di una crema densa, dal gusto fresco e leggero, da poter utilizzare come farcia per le torte, ma anche come dessert al cucchiaio in bicchierini monoporzione con un ciuffo di panna montata. Per una consistenza vellutata al palato della crema di fragole all’acqua potete filtrare la purea di fragole con un colino a maglie fitte prima di aggiungerla alla preparazione. Mentre per un risultato più leggero senza grassi né derivati del latte, potete omettere la noce di burro prevista per la lucidatura finale.

Preparazione Crema di fragole all’acqua

  1. Lavate le fragole e asciugatele con carta assorbente. Poi privatele del picciolo e tagliatele a pezzetti raccogliendole nel boccale di un mixer da cucina.
  2. In un pentolino dal fondo spesso raccogliete l’amido e lo zucchero. Aggiungete anche la buccia grattugiata di limone e versate l’acqua a filo mescolando con una frusta in modo da non avere grumi. Portate su fuoco basso ad addensare mescolando.
  3. Aggiungete, quindi, la purea di fragole e continuate a mescolare sul fuoco basso fin quando la crema non inizierà a tirare e lascerà un velo sulla frusta.
  4. Spegnete il fuoco e aggiungete il burro. Mescolate e trasferite in un piatto pulito. Coprite e fate raffreddare completamente prima di utilizzare.
I Video di Agrodolce: Polenta di Vigasio