Crêpes alla ricotta: per dessert

4 Febbraio 2021

Ingredienti per 4 persone

Le crêpes alla ricotta sono un dessert fresco e profumato, facile da preparare e pronto in poco tempo. La base delle crêpes è farcita con una crema di ricotta realizzata con l’aggiunta di scorza di limone e zucchero, lavorata fino a farla diventare liscia e leggera. Le classiche crespelle vengono farcite con crema al cioccolato o marmellata, ma questa versione risulta delicata e adatta come dessert da preparare per i vostri ospiti o per una cena importante. Potete aromatizzare la ricotta anche con cannella o altre spezie a piacere o aggiungere gocce di cioccolato. Una volta pronto l’impasto cuocete tutte le crêpes, ma farcite solamente quelle da consumare per evitare di rovinarle; le altre si possono conservare in frigorifero per un paio di giorni e basterà farle saltare in padella pochi secondi al momento del bisogno per averle come appena fatte e pronte ad essere farcite.

Preparazione Crêpes alla ricotta

  1. Rompete le uova in una terrina, unite un pizzico di sale e il latte e iniziate a sbatterle con una frusta. Grattugiate la scorza di mezzo limone nell’impasto, setacciate la farina, unitela  e continuate a mescolare con la frusta fino ad avere un composto liscio e omogeneo senza grumi. Coprite con pellicola e ponete a riposare in frigorifero.
  2. Nel frattempo preparate la crema: fate sgocciolare tutta l’acqua in eccesso dalla ricotta ponendola in un colino a maglie molto fini; una volta asciutta mettete la ricotta in una terrina, unite lo zucchero e grattugiate la scorza del limone rimasta. Mescolate con le fruste elettriche fino ad ottenere una crema liscia senza grumi e ponete in frigorifero.
  3. Riprendete l’impasto delle crêpes e iniziate a cuocerle: prendete una padella antiaderente e scioglieteci una noce di burro; versate un mestolo di impasto e fate roteare la adella in modo da distribuire l’impasto su tutta la superficie della padella. Lasciate cuocere un minuto, fin quando la parte superiore risulta asciutta e quella inferiore si stacca dalla padella. Girate la crêpe con l’aiuto di una spatola e cuocete un altro minuto. Continuate fino a terminare l’impasto e ungete la padella con burro quando necessario.
  4. Farcite le crêpes: prendetene una e mettetela aperta su un piatto, disponete la crema di ricotta al centro e arrotolate la crêpe fino a chiuderla.
  5. Impiattate le crêpes e guarnite con un altro cucchiaio di crema, qualche mirtillo lavato e una fogliolina di menta.

Guarnite con zucchero a velo e servite.