Crêpes salate fredde: primo piatto estivo

16 Luglio 2019

Ingredienti per 4 persone

Le crêpes salate fredde sono un primo piatto molto gustoso e di facile realizzazione, ideale da preparare nella stagione estiva per un pranzo o una cena da condividere con gli amici. Potete servirle come primo piatto oppure potete realizzare crêpes più piccole, tagliarle a rondelle e servirle per un antipasto o un aperitivo sfizioso, anche a buffet. Noi abbiamo scelto un ripieno classico: rucola, prosciutto crudo e squacquerone, ma potete liberare la fantasia e scegliere di farcirle con gli ingredienti che più preferite. Potete preparare anche una versione vegana delle crêpes e farcirle con verdure grigliate, pomodori secchi sottolio o ceci croccanti cotti in forno. Vi consigliamo da preparare in anticipo le crêpes e conservarle in frigorifero fino al momento dell’utilizzo; basterà tirarle fuori poco prima del servizio e farcirle.

Preparazione Crêpes salate fredde

  1. Preparate la pastella: rompete le uova in una terrina e sbattetele con una frusta, aggiungete la farina e il latte un po’ alla volta.
  2. Lavorate gli ingredienti con una frusta per evitare la formazione di grumi; salate la pastella, aggiungete 3 cucchiai di olio extravergine di oliva, mescolate e lasciatela riposare 30 minuti.
  3. Scaldate una padella antiaderente e versatevi il cucchiaio di olio extravergine di oliva rimasto, versate un mestolo di pastella alla volta e fate roteare velocemente la padella; quando la crêpe inizia a staccarsi dalla padella giratela delicatamente e fatela cuocere ancora qualche istante dall’altro lato. Continuate così fino ad esaurimento della pastella.

Fatele raffreddare e farcite le crêpes con squacquerone, prosciutto crudo e rucola.

Variante Crêpes salate fredde

Provatele anche con arrosto di tacchino per un gusto più leggero.