Vietato buttare gli avanzi: crocchette di risotto avanzato

14 Gennaio 2021

Ingredienti per 4 persone

Le crocchette di risotto sono uno sfizioso finger food fritto, preparate con risotto avanzato e farcite con prosciutto e formaggio. Croccanti e dorate, le crocchette di risotto vengono farcite, impanate e poi fritte in olio caldo. Perfette per riciclare risotti avanzati, queste crocchette sono anche un ottimo piatto svuota frigo perché potrete farcirle con i salumi e i formaggi che preferite. Qui abbiamo utilizzato un risotto alla zucca avanzato e ben freddo e un ripieno di prosciutto e formaggio. Le crocchette si possono realizzare con un risotto al pomodoro, allo zafferano o altro. L’importante è che sia ben freddo altrimenti sarà molto difficile formare le palline e compattarle con le mani. Aggiungete al ripieno pancetta e provola o anche salsiccia e emmentaler. Non ponete limiti alla vostra fantasia.

Preparazione Crocchette di risotto

  1. Prendere il risotto dal frigo e sgranatelo con una forchetta. Prelevate una pallina , schiacciatela leggermente e farcitela con un cucchiaio di salumi e formaggi.
  2. Lavorando sempre con le mani leggermente bagnate per evitare che il risotto si attacchi, chiudete con il pugno le crocchette sigillandole bene.
  3. Date alle crocchette una forma circolare o, preferite, schiacciata e cilindrica.
  4. Sbattete le uova con un pizzico di sale e pepe, quindi impanate le crocchette passandole prima nella farina, poi nell’uovo e infine nel pangrattato.
  5. Friggete le crocchette in abbondante olio caldo e poche per volta.
  6. Quando saranno dorate in modo uniforme, scolatele su carta assorbente e servitele calde.