Home Ricette Antipasti Crocchette di topinambur: con cuore filante

Crocchette di topinambur: con cuore filante

Le crocchette di topinambur sono un antipasto vegetariano facile e appetitoso, scoprite la nostra ricetta con cuore filante di scamorza.

di Ileana Pavone

Le crocchette di topinambur sono un antipasto vegetariano molto appetitoso, perfetto da preparare come finger food per un aperitivo tra amici. Il topinambur, anche chiamato carciofo di Gerusalemme, è un tubero che unisce versatilità e un gusto inconfondibile: una volta cotto infatti diventa molto morbido e si presta ad essere accompagnato a formaggi dal gusto delicato. Noi abbiamo scelto la scamorza, ma nulla vi vieta di sostituirla con provola affumicata o fontina, ricordando di bilanciare la quantità di formaggio con l’impasto. Le nostre crocchette sono semplicissime da realizzare e potete prepararle anche in anticipo, cuocendole poco prima del servizio. Noi abbiamo scelto di friggere le crocchette, ma potete optare per una cottura in forno per circa 15 – 20 minuti fino a che non diventano dorate e croccanti. Servite le crocchette di topinambur caldissime, accompagnandole a piacere con una salsa a base di yogurt greco. Per l’aperitivo perfetto abbinate le crocchette con un calice di Martini Fiero e tonic. Procuratevi molto ghiaccio, versate i cubetti in un ballon poi unite 7 cl di Martini Fiero e 7 cl di Tonica, aggiungete una fetta di arancia e servite.

Ingredienti per 4 persone

  • 100
  • 180 cal x 100g
  • bassa

Preparazione Crocchette di topinambur

  1. Pelate le patate e i topinambur, quindi tagliateli a cubetti piccoli e regolari. Sciacquateli sotto l'acqua corrente.

  2. step-1-crocchette-di-topinambur
  3. Cuocete le patate e i topinambur in abbondante acqua bollente salata per circa 25-30 minuti, o finché sono molto morbidi. Fateli intiepidire e trasferiteli in una ciotola, schiacciateli con una forchetta fino ad ottenere una purea.

  4. step-2-crocchette-di-topinambur
  5. Aggiungete al composto l'uovo, il parmigiano e il prezzemolo tritato finemente. Regolate di sale e aggiungete noce moscata a piacere.

  6. step-3-crocchette-di-topinambur
  7. Unite al composto 4-5 cucchiai di pangrattato, o quanto basta per ottenere un composto morbido, ma facile da lavorare. Tagliate la scamorza a dadini. Formate delle piccole polpette (circa 12) e ponete al centro di ognuna un cubetto di scamorza. Passate le crocchette nel pangrattato. Scaldate abbondante olio in un pentolino, quando l'olio è caldo tuffatevi le crocchette e friggetele fino a doratura.

  8. step-4-crocchette-di-topinambur
  9. Servite le vostre crocchette calde.

  10. still-life-crocchette-di-topinambur2

Variante Crocchette di topinambur

Se preferite potete cuocere le crocchette nel forno preriscaldato a 180°C per circa 15 – 20 minuti, girandole a metà cottura.