Crostata al cioccolato con frolla al caffè: gustosa variante

18 Febbraio 2019

Ingredienti per 8 persone

La crostata al cioccolato con frolla al caffè è un dolce molto gustoso, perfetto da servire a merenda o a colazione. La crostata è la più classica tra le torte da credenza. La pasta frolla può essere semplice o aromatizzata e il ripieno può variare a seconda del gusto personale: dalla marmellata, alla crema, al cioccolato, alla ricotta, le crostate lasciano molto spazio alla creatività. In questo caso abbiamo scelto di utilizzare per la nostra crostata caffè e cioccolato, connubio molto profumato e dal sapore intenso. La base di frolla al caffè può essere cotta in bianco e riempita con una ganache al cioccolato oppure farcita con ricotta e gocce di cioccolato. In qualsiasi modo decidiate di preparare la vostra crostata, è necessario seguire alcune regole fondamentali: la frolla deve essere friabile e non scurirsi troppo e il ripieno deve essere adatto alla cottura in forno, in modo che risulti denso al taglio ma comunque morbido e ben bilanciato con il gusto della base.

Preparazione Crostata al cioccolato con frolla al caffè

  1. Sminuzzate il cioccolato e mettetelo in un pentolino con lo zucchero e l'amido di mais.
  2. Ponete tutto a fuoco lento e mescolate con una frusta. Il cioccolato si scioglierà e si formerà un composto che tenderà a staccarsi dalla pentola. Versate a filo il latte, riscaldato in precedenza e mescolate. Lasciate sul fuoco fino a quando si formerà una crema liscia, densa e senza grumi. Togliete dal fuoco e unite 30 g di burro.
  3. Stendete la frolla e rivestite una teglia di 20 cm precedentemente imburrata e infarinata. Bucherellate il fondo con i rebbi di una forchetta poi versate all'interno la crema al cioccolato.
  4. Stendete la frolla rimasta e con una rotella tagliate delle strisce di pasta da posizionare, sovrapposte sulla crostata. Cuocete in forno preriscaldato a 180 °C per circa 45 minuti. Sfornate e lasciare raffreddare completamente.