Crostata al tiramisù: come ti rinvento la tradizione

  • TIPOLOGIA
  • Difficoltà
  • Preparazione
  • Riposo
  • Calorie
  • Ricetta economica
  • Ricetta per vegetariani
18 Settembre 2019

Ingredienti per 6 persone

La crostata al tiramisù è un dolce che unisce la croccantezza della crostata alla cremosità del tiramisù; è una buona versione da preparare per un’occasione speciale tra amici o da gustare in famiglia. Il procedimento è leggermente più lungo rispetto a quello classico del tiramisù in quanto c’è da preparare in più la pasta frolla. L’aggiunta della crema alle nocciole rende il dolce ancora più goloso, potete scegliere di utilizzare crema alle nocciole o, a seconda dei gusti, anche crema di pistacchio o crema al cioccolato bianco. Non è una ricetta a basso contenuto calorico, ma per un’occasione speciale si può fare un’eccezione. Provate a preparare mini crostatine al tiramisù in modo da avere le porzioni già pronte da servire a tavola. Se siete amanti di questo dolce classico della cucina italiana e amate gustarlo in più versioni, provate anche la cheesecake al tiramisù o un tiramisù al panettone per le giornate invernali post festività.

Preparazione Crostata al tiramisù

  1. Su un piano da lavoro mettete la farina a forma di fontana, mettete al centro il burro a temperatura ambiente a tocchetti, 260 grammi di zucchero aggiunti poco per volta e iniziate ad impastare con le mani.
  2. Quando l’impasto diventa grumoso, aggiungete il lievito e continuate ad impastare fino a formare una massa omogenea. Coprite l’impasto con la pellicola e fate riposare in frigo per un’ora. Riprendete l’impasto ricoprite il fondo e i bordi di una tortiera, bucherellate il fondo con una forchetta e infornate a 165° C per 30 minuti.
  3. In una terrina versate gli 80 grammi di zucchero rimasti con i tuorli, aggiungete il mascarpone e amalgamate bene. Montate la panna fresca e aggiungetela al composto, mescolate delicatamente fino ad ottenere una crema liscia ed omogenea.
  4. Prendete la base della crostata, fate un primo strato di crema alle nocciole sul fondo e iniziate a ricoprire con i savoiardi inzuppati nel caffè.
  5. Coprite con la crema al mascarpone e livellate bene.

Ricoprite la superficie con il cacao amaro e servite.

Crostata al tiramisù: come ti rinvento la tradizione

È pronto.