Home Ricette Dolci Crostata alla gianduia e nocciole con bimby

Crostata alla gianduia e nocciole con bimby

La crostata gianduia e nocciole è il dolce perfetto per chi ama la frutta secca: ecco la ricetta passo passo da fare con il bimby.

di community di Agrodolce

Ingredienti per 6 persone

  • 80
  • 627 cal x 100g
  • bassa

Preparazione Crostata alla gianduia e nocciole con bimby

  1. Da un'arancia non trattata ricavate 2 scorze e inseritele nel boccale del bimby, aggiungete 80 g di zucchero e tritate 10 secondi Vel 8. Con una spatola staccate il trito dal fondo e unite 80 g di nocciole pelate tostate, 50 g di zucchero e tritate 10 secondi Vel 7.

  2. Aggiungete 170 g di farina 00 e frullate 10 secondi Vel 6 mescolando con la spatola. Unite un uovo, un tuorlo e frullate per 10 secondi Vel 6. Aggiungete un pizzico di sale, 90 g di burro freddo a pezzi, mescolate con la spatola e amalgamate 10 secondi Vel 6. Avvolgete nella pellicola e tenete a riposare in frigorifero 30 minuti.

  3. Nel frattempo, mettete nel boccale pulito 40 g di nocciole, 70 g di zucchero e polverizzate 10 secondi Vel 10. Aggiungete 70 g di cioccolato fondente, 40 g di cioccolato bianco e tritate 15 secondi Vel 5. Aggiungete 80 g di latte, 20 g di olio di semi di girasole e cuocete 5 minuti 50°C Vel 4.

  4. Stendete la frolla su un piano di lavoro infarinato e disponete in uno stampo quadrato (22x22 cm) imburrato e infarinato (o foderato con carta forno). Rovesciate all'interno la crema gianduia, decorate con nocciole intere o tritate grossolanamente e infornate 35 minuti a 180°C sul ripiano più basso.

Sfornate, lasciate freddare su una grata e servite.