Crostata con crema all’acqua: per la festa della donna

4 Marzo 2019

Ingredienti per 6 persone

La crostata con crema all’acqua è un dolce fresco ed elegante preparato con una base di pasta frolla e farcito con una crema all’ananas senza uova e latte. Per realizzarla non occorrono particolari doti, prestate solo attenzione alla realizzazione della pasta frolla: non lavoratela per troppo tempo e lasciatela riposare in frigo in modo che il burro si rapprenda. Ne otterrete un guscio friabile e croccante adatto ad accoglie una crema delicata e fresca a base di ananas. Questa crema, preparata con acqua, zucchero e amido di mais, ha una consistenza leggera, quasi gelatinosa, ed è perfetta per intolleranti a latte e uova o semplicemente per realizzare una farcitura insolita e golosa. Decorata con pezzetti di ananas sciroppato, foglioline di menta e piccole meringhe, questa crostata è perfetta per la Festa della donna e per dare il benvenuto alla primavera. Se non amate l’ananas potete realizzare la torta utilizzando frutta di stagione come pesche, arance o fragole.

Preparazione Crostata con crema all’acqua

  1. Frullate 170 g circa di ananas sciroppato e filtrate la polpa ottenuta.
  2. Versate l’acqua in un pentolino insieme a 110 g di zucchero e all’amido di mais setacciato. Mescolate bene e unite anche la polpa filtrata.
  3. Cuocete la crema mescolando sempre dal bollore, fino a che non si addensa. Unite una piccola noce di burro a fuoco spento e fate raffreddare coprendo con pellicola.
  4. Per la frolla: impastate velocemente la farina con l’uovo, lo zucchero rimasto, la vaniglia, il miele, il lievito e 100 g di burro morbido a pezzetti. Formate una sfera e fate riposare in frigo avvolta da pellicola per almeno 30 minuti.
  5. Stendete la frolla su un piano infarinato dandole uno spessore di circa 1/2 cm e foderate una teglia di 22 cm. Bucherellate il fondo, coprite con carta da forno e legumi secchi per la cottura in forno a 180 °C per circa 30 minuti.
  6. Fate raffreddare e decorate la base di frolla prima con la crema all’acqua e poi con ananas a pezzetti, meringhe e ciuffetti di menta.

Variante Crostata con crema all’acqua

Potete realizzare la crema all’acqua al gusto che preferite semplicemente sostituendo la polpa dell’ananas con quella del frutto scelto.