Crostata di Kiwi, con ricotta

8 Gennaio 2021

Ingredienti per 4 persone

La crostata di kiwi unisce il sapore acidulo di questi  frutti alla cremosità della ricotta. Le crostate a base di frutta sono un must dell’estate ma niente vieta di prepararle anche in inverno, utilizzando frutti che maturano proprio in quel periodo. I kiwi sono un valido esempio, con la loro carica di vitamine sono frutti che è bene gustare freschi e in stagione. La crostata di ricotta e kiwi necessita di cottura in forno ma, in alternativa si può cuocere il guscio di frolla in bianco e versare la farcia di kiwi, ricotta e zucchero, cruda all’interno. Un’altra versione potrebbe essere quella di preparare una crema pasticcera e farcire la frolla cotta poi, decorare con fettine di kiwi freschi. Come in ogni ricetta che preveda la polpa di kiwi, si possono eliminare i semi passandoli al colino.

Preparazione Crostata di kiwi

  1. Realizzate la pasta frolla. In una ciotola mescolate la farina con lo zucchero, aggiungete il burro freddo di frigo e impastate velocemente fino a formare grosse briciole. Aggiungete i tuorli e il limone e ricavate una sfera che lascerete riposare per 30 minuti coperta con un foglio di pellicola alimentare
  2. Pelate i kiwi e frullateli. Mescolateli con la ricotta lasciata scolare dal suo siero. Unite lo zucchero e le uova e mescolate.
  3. Stendete la frolla e rivestite una teglia di 20/22 cm coperta di carta da forno. Versate la farcia all’interno e decorate con strisce di pasta. Cuocete per circa un’ora a 180°C.
I Video di Agrodolce: Cranberry cooler