Home Ricette Dolci Crostata di ovis mollis con crema all’orzo e lamponi, la colazione di una volta

Crostata di ovis mollis con crema all’orzo e lamponi, la colazione di una volta

La crostata di ovis mollis con crema all’orzo e lamponi richiamai tipici sapori della colazione di una volta: provate a prepararla con questa ricetta.

di Maria De La Paz

Ingredienti per 4 persone

  • 70
  • 450 cal x 100g
  • bassa

Preparazione Crostatine di ovis mollis

  1. In una ciotola mettete la farina con il lievito, lo zucchero e l’amido. Mescolate. Aggiungete, poi, il burro freddo di frigo tagliato a cubetti, i tuorli dell’uovo sodi e l’aroma di limone. Lavorate il tutto con le mani per qualche minuto, fino a ottenere un impasto compatto. Fatelo riposare in frigo per circa 30 minuti.

  2. Nel frattempo, in un pentolino, miscelate panna, orzo solubile e zucchero e fate scaldare. Montate i tuorli e incorporateli poco per volta al composto di panna caldo, mescolando bene. Fate cuocere per circa 40 minuti a temperatura minima.

  3. Riprendete la frolla, mettetela tra due fogli di carta da forno e stendetela con il mattarello. Foderate con la pasta stesa gli stampini, bucherellando la base con una forchetta per evitare che si gonfi. Infornate per 15 minuti a 180 °C, poi sfornate e lasciate raffreddare.

  4. Farcite le basi di frolla con la crema all’orzo, poi mettete in frigo.

Servite le crostatine di ovis mollis con lamponi o frutti di bosco.