Crostata meringata ai frutti rossi: il dessert di San Valentino

8 Febbraio 2019

Ingredienti per 4 persone

La crostata meringata ai frutti rossi è un dolce goloso e molto scenografico. Per realizzare questa torta sono necessari pochi e semplici ingredienti e altrettanti semplici passaggi. La base è una classica pasta frolla ricoperta di confettura ai frutti di bosco, o fragole a seconda dei gusti, mentre la superficie è una meringa soffice e spumosa che verrà infine decorata con frutta fresca. La meringa va fatta colorare in forno, sotto il grill per qualche minuto, o, in alternativa, può essere utilizzato il cannello apposito. Questa crostata meringata ai frutti rossi è composta da tre diversi strati con gusti e consistenze differenti, per regalare al palato una sensazione molto piacevole ed appagante. Questo dolce è perfetto per essere servito in ogni occasione: compleanni, anniversari, San Valentino e in qualsiasi periodo dell’anno. È inoltre una torta molta versatile e può essere personalizzata a piacere. Provate ad esempio la crostata meringata al limone, ne rimarrete piacevolmente sorpresi.

Preparazione Crostata meringata ai frutti rossi

  1. Preparate la frolla mettendo nella planetaria la farina, il burro a tocchetti, un pizzico di sale e 100 g di zucchero. Lavorate fino a ottenere un composto sabbioso, poi aggiungete due tuorli e conservate gli albumi a parte. Lavorate di nuovo fino ad ottenere un panetto liscio e compatto. Avvolgete la frolla nella pellicola trasparente e mettetela in frigorifero a rassodare.
  2. Stendete la frolla, su un piano infarinato, in uno spessore di circa 5 mm. Disponetela su un disco di carta forno e adagiatela nella teglia. Bucherellate la base con i rebbi di una forchetta.
  3. Cospargete la confettura in modo uniforme sulla base e cuocete la crostata in forno caldo a 180°C per circa 20 minuti. Lasciatela completamente raffreddare.
  4. Nel frattempo preparate la meringa lavorando con le fruste elettriche i 3 albumi con lo zucchero rimasto fino ad ottenere una consistenza lucida e spumosa.
  5. Disponete la meringa preparata a cucchiaiate sulla superficie della crostata e fatela dorare sotto il grill del forno, o con il cannello apposito, per circa 5 minuti. Lasciatela raffreddare, eliminate la carta da forno e decorate a piacere con la frutta fresca precedentemente lavata e asciugata.