Home Ricette How to Crostata meringata al cioccolato

Crostata meringata al cioccolato

La crostata meringata al cioccolato è uno di quei dessert perfetti anche per le grandi occasioni: non sottovalutatela come dolce di compleanno.

di Roberta Favazzo

La crostata meringata al cioccolato è una classica delizia da proporre come dessert di fine pasto. Mette insieme una base di burrosa e friabile pasta frolla, uno strato di voluttuosa crema al cioccolato e una meringa a completamento del dolce, molto più che una semplice crostata al cioccolato. Come prepararla? Ecco la ricetta alla portata di tutti.

Ingredienti per 6 persone

  • 60
  • 330 cal x 100g
  • media

Preparazione Crostata meringata al cioccolato

  1. Versate il cioccolato, il latte e il burro in un pentolino e fate cuocere a bagnomaria. Mescolate fino a quando il tutto non si sarà sciolto e sarà diventato liscio. Spegnete e fate intiepidire.

  2. Foderate una teglia da forno con la pasta frolla e bucherellatela con una forchetta. Versate sopra la crema al cioccolato e fate cuocere in forno caldo a 180 °C per circa 10 minuti.

  3. Montate gli albumi con un pizzico di sale a neve ferma. Incorporate lo zucchero a velo senza smettere di montare.

  4. Trasferite in un sac à poche e create delle piccole meringhe sulla crostata. Rimettete in forno e fate cuocere ancora per 20 minuti.

Crostata meringata, tutte le varianti

La crostata meringata è conosciuta per essere ricoperta da uno strato uniforme di meringhe. Ma questa al cioccolato non è la più popolare. Tra le più amate ci sono quella al limone, ideale da gustare al pomeriggio all’ora del tè, la crostata meringata alla marmellata, da personalizzare a piacere con quella del gusto preferito. E, naturalmente, la meringata alla crema pasticcera, un classico che non passa mai di moda.

Come conservare la crostata meringata

Per conservare una crostata meringata per fare in modo che lo strato superficiale non si rovini, posizionate degli stuzzicadenti di legno nella meringa per creare dei punti di appoggio per la carta forno con la quale creerete un primo strato di copertura, sul quale andrete poi a mettere della pellicola trasparente senza stringere troppo. Così si conserva in frigorifero per un massimo di 2 giorni.

Variante Crostata meringata al cioccolato

Durante la primavera vi consigliamo spassionatamente di preparare la crostata meringata alle fragole, che essendo di stagione sono dolci e succose. Se amate le crostate ecco alcune ricette da riproporre: