Home Ricette Dolci Torte Crostata morbida alla marmellata di fragole

Crostata morbida alla marmellata di fragole

La crostata morbida è un dolce sfizioso e leggero, con una base preparata con ricotta, farina e lievito, e una farcitura di confettura di fragole.

di Claudia Gargioni

La crostata morbida è una variante della tradizionale crostata di pasta frolla. Ha una consistenza soffice e è ottima per colazioni e merende. Questa crostata, a differenza di quella di pasta frolla, non contiene burro ma ricotta vaccina e  lievito per dolci per farla gonfiare durante la cottura. La presenza della ricotta la rende un dolce leggero e poco calorico, perfetto quindi per un piccolo peccato di gola senza troppi sensi di colpa. La crostata morbida è semplice da realizzare e la sua lavorazione è simile a quella della crostata tradizionale, basta infatti unire tutti gli ingredienti, formare una sfera d’impasto e tenerla in frigorifero prima di utilizzarla. È possibile farcirla secondo i propri gusti, aggiungendo gocce di cioccolato bianco o fondente, mandorle a lamelle o frutta fresca. Provate anche la frolla senza lattosio e senza glutine.

Ingredienti per 6 persone

  • 55
  • 339 cal x 100g
  • bassa

Preparazione Crostata morbida

  1. In una terrina unite 400 g di farina, la ricotta, lo zucchero semolato, quello di canna, l'uovo, i tuorli, il lievito, la scorza di limone grattugiata e un pizzico di sale.

  2. Crostata morbida step (1)
  3. Lavorate l'impasto con le mani o in una planetaria fino ad ottenere un composto liscio e compatto. Formate una sfera, avvolgetela con un foglio di pellicola trasparente e riponetela in frigorifero per 30 minuti.

  4. Crostata morbida step (2)
  5. Infarinate leggermente il piano di lavoro e stendete con il mattarello 3/4 della pasta tenendo il diametro leggermente più grande della tortiera, avvolgete la pasta sul mattarello e adagiatela sulla tortiera imburrata e infarinata.

  6. Crostata morbida step (3)
  7. Bucherellate la superficie con i rebbi di una forchetta e stendete la confettura.

  8. Crostata morbida step (4)
  9. Riducete la pasta rimasta in briciole, lavorandole con le mani e altra farina. Cospargete le briciole sulla superficie e infornate a forno caldo per 35 minuti a 180°C.

  10. Crostata morbida step (5)

Servite con una pallina di gelato alla vaniglia.

Variante Crostata morbida

Per una crostata morbida al cacao aggiungete all'impasto 30 g di cacao amaro.