Home Ricette Secondi piatti Crostata ricotta e funghi: arriva l’autunno

Crostata ricotta e funghi: arriva l’autunno

La crostata funghi e ricotta, una ricetta semplice e gustosa adatta alla cena in famiglia o al pranzo in ufficio che piace a tutti.

Ingredienti

  • 60
  • 360 cal x 100g
  • bassa
di Roberta Favazzo

La crostata ricotta e funghi è la ricetta perfetta per un qualsiasi menu autunnale. Molti attendono questa stagione solo per poter assaggiare porcini, prataioli e galletti. E cosa meglio di una torta salata ricotta funghi può rendere il loro ritorno sulla tavola ancora più gustoso? La pasta frolla salata già pronta è l’alleata perfetta in cucina. Basta tirarla fuori dal frigo per dare vita a gustose creazioni. In questo caso, è farcita con un ripieno di ricotta, uova, grana e funghi. In questo caso, potete scegliere i vostri preferiti o quelli a disposizione. In mancanza di funghi freschi, potete optare per quelli surgelati. Infine, per dare una marcia in più al tutto, potete aggiungere alla farcia dello speck a dadini. Buon appetito!

Preparazione Crostata ricotta e funghi

  1. Srotolate la pasta frolla salata e rivestite con essa uno stampo da crostata di 24-26 cm di diametro.

  2. Fate scaldare l’olio in una padella capiente e fatevi rosolare gli spicchi di aglio.

  3. Unite i funghi e fateli cuocere per 2-3 minuti, con il coperchio, mescolando di tanto in tanto.

  4. Continuate la cottura senza il coperchio per qualche minuto per fare eliminare il liquido in eccesso.

  5. In una ciotola lavorate la ricotta con le uova, il grana, il sale ed il pepe. Unite i funghi e mescolate.

  6. Trasferite questo composto sulla pasta frolla, livellando bene.

  7. Fate cuocere in forno caldo, a 180°C, per circa 40-45 minuti.

Variante Crostata ricotta e funghi

Potete sostituire la pasta frolla con la sfoglia e la ricotta con la panna, per ottenere una sorta di quiche.