Home Ricette Dolci Crostatine alla crema gianduia con bimby

Crostatine alla crema gianduia con bimby

Le crostatine con crema alla gianduia, hanno il sapore buono di cioccolato e nocciole, per prepararle utilizzate il bimby.

di community di Agrodolce

Ingredienti per 8 persone

  • 55
  • 628 cal x 100g
  • bassa

Preparazione Crostatine alla crema gianduia

  1. Mettete nel boccale del bimby la farina 00 e il burro a pezzi mescolate 30 secondi Vel 4. Aggiungete lo zucchero e l'uovo e continuate a mescolare 1 minuto Vel. Spiga e se necessario ripetete.

  2. Trasferite sul piano di lavoro, formate velocemente una sfera e mettetela fra due fogli di carta forno. Stendete con il mattarello e fate riposare in frigorifero per 15 minuti.

  3. Per la crema gianduia mettete nel boccale pulito le nocciole e tritate 20 secondi Vel 7. Con la spatola staccate il composto dal fondo e ripetete per 3-4 volte fino ad ottenere una pasta e tenete da parte.

  4. Pesate nel misurino 45 g l'olio di semi di mais e il cacao amaro. Mescolate e tenete da parte. Mettete nel boccale il cioccolato al latte e fate fondere completamente 10 minuti 37°C Vel Soft. Se necessario allungate il tempo per fondere il cioccolato. Aggiungete la crema di nocciole preparata in precedenza e miscelate ancora per 15 secondi Vel 3.

  5. Trasferite la crema in una ciotola e fatela freddare con il ghiaccio. Girate con una spatola e tenete da parte.

  6. Accendete il forno a 170°C, prendete la frolla e con un coppapasta tagliate dei dischi con cui foderare gli stampi per crostatina, bucherellate il fondo e cuocete in bianco (ovvero coperti da legumi secchi) per 15 minuti a 170°C.

  7. Impastate velocemente i ritagli di frolla, stendete con il mattarello e ritagliate delle strisce per fare la griglia sulle crostatine.

  8. Farcite le crostatine con la crema gianduia, coprite con la classica griglia da crostata, spennellate con un albume leggermente battuto e infornate 10 minuti a 170°C.

Servite a temperatura ambiente.