Cruffin di Pasqua: per la colazione

24 Marzo 2021

Ingredienti per 6 persone

I cruffin di Pasqua sono dolci monoporzione lievitati e ripieni di uvetta, ispirati al dolce delle feste della tradizione russa, il kulich cruffin. Nella versione originale il dolce si presenta in un’unica porzione a mo’ di torta ed è farcito non solo con uvetta, ma anche con gocce di cioccolato e canditi vari. In questa versione abbiamo creato piccole girelle di impasto da servire per colazione o merenda come fossero dei muffin, ma croccanti all’esterno dalla consistenza simile ai croissant. L’interno delle girelle è reso morbido e fragrante da una cospicua quantità di burro, per questo motivo sceglietelo di ottima qualità in modo da godere anche di tutti i suoi aromi oltre a quelli dell’uva sultanina. Se preferite presentare un dolce unico potete seguire la ricetta e omettere il passaggio della suddivisione in palline, risparmierete così anche il tempo della loro lievitazione: formate un rotolo unico di impasto, tagliatelo a metà lasciandolo unito da una estremità e arrotolate in sensi opposti i sue salsicciotti, sovrapponendoli per unirli in un unico stampo.

Preparazione Cruffin di Pasqua

  1. Setacciate la farina nel contenitore della planetaria, unite lo zucchero e la vanillina, sciogliete il lievito nel latte e versate nel contenitore. Iniziate ad impastare e quando il composto è semi amalgamato aggiungete l’uovo intero più due tuorli, sciogliete 50 grammi di burro e uniteli al composto. Per ultimo unite un pizzico di sale e lavorate l’impasto fino ad averlo liscio ed elastico. Formate un panetto omogeneo, coprite con pellicola dentro il contenitore e lasciate lievitare fino al raddoppio del volume, per circa un’ora.
  2. Riprendete l’impasto e suddividetelo in palline della stessa misura, coprite e lasciate lievitare nuovamente fino al raddoppio del volume. Circa per un’ora.
  3. Passato il tempo infarinate il piano da lavoro e stendete con il mattarello ogni pallina a forma di rettangolo. Prendete il burro morbido e iniziate a stenderlo su tutta la superficie dei rettangoli coprendoli completamente, poi distribuite anche l’uvetta.
  4. Chiudete ogni rettangolo a salsicciotto arrotolando dall’esterno verso l’interno il lato lungo. A questo punto tagliate il salsicciotto a metà e arrotolate ogni parte su se stessa, lasciando la parte con la farcitura verso l’esterno. Formate delle girelle, coprite con un canovaccio e lasciate lievitare fino al raddoppio del volume.
  5. Sbattete il tuorlo rimasto con un cucchiaio di latte e spennellate ogni cruffin. Mettete a cuocere in forno caldo a 180° C per circa 30 minuti, fin quando risultano dorati e gonfi.

Lasciate raffreddare i cruffin e serviteli con zucchero a velo.