Home Ricette Secondi piatti Dentice in padella, secondo leggero

Dentice in padella, secondo leggero

Il dentice in padella è un secondo gustoso e l’alternativa più veloce al classico pesce al forno: ecco la nostra ricetta in pochi e semplici passaggi.

di Claudia Gargioni

Il dentice in padella è un secondo piatto di pesce della tradizione culinaria mediterranea. Il dentice è un pesce pregiato dalle carni molto saporite, magre e ricche di Omega 3. Al momento dell’acquisto sceglietelo il più fresco possibile, controllate che l’occhio sia brillante e sporgente, il corpo ben teso e le pinne ben distese. In mancanza della versione fresca è possibile utilizzare anche quello surgelato. Il dentice in padella è molto semplice e rapido da preparare ed è perfetto qualsiasi occasione. Basterà saltare le patate in padella, aggiungere il dentice farcito di erbe aromatiche, sfumare con il vino bianco e cuocere per una ventina di minuti girandolo una sola volta. In questo caso si è scelto di servirlo con patate tagliate a piccoli dadini in modo da accelerarne la cottura, ma è possibile servirlo anche con altre verdure come peperoni e zucchine. Potete rendere il trito aromatico ancora più saporito e profumato aggiungendo aglio e scorza di limone grattugiata. Se amate il dentice provate a realizzarlo anche al cartoccio, al sale, al forno o con capperi e olive.

Ingredienti per 4 persone

  • 50
  • 120 cal x 100g
  • bassa

Preparazione Dentice in padella

  1. Lavate il dentice, eliminate le interiora e squamatelo. Pelate le patate e riducetele a dadini di circa 1 cm. Eliminate la parte legnosa dalle erbe aromatiche e tritatele con un coltello.

  2. dentice-in-padella-step-1
  3. In una padella scaldate 3 cucchiai di olio e cuocete le patate, a fiamma vivace, per 10 minuti.

  4. dentice-in-padella-step-2
  5. Nel frattempo riempite la pancia del pesce con metà delle erbe aromatiche, il sale, il pepe. Raccogliete le erbe aromatiche rimanenti e disponetele in una ciotola insieme a 3 cucchiai di olio. Spennellate il dorso del dentice con olio.

  6. dentice-in-padella-step3
  7. Fate spazio fra le patate e adagiate il dentice in padella, sfumate con il vino bianco e proseguite la cottura per 10 minuti con il coperchio. Con l’aiuto di una paletta girate il pesce sull'altro lato e terminate la cottura per altri 10 minuti.

  8. dentice-in-padella-step-4

Servitelo intero o sfilettato su un letto di patate.

Variante Dentice in padella

Potete rendere il trito aromatico ancora più saporito e profumato aggiungendo aglio e scorza di limone grattugiata.