Home Ricette Contorni Verdure Fagiolini con pomodoro: facilissimi

Fagiolini con pomodoro: facilissimi

Semplici e sfiziosi, i fagiolini con pomodoro sono il perfetto contorno estivo: ecco come portarli in tavola in meno di mezz’ora.

di Roberta Favazzo

La ricetta dei fagiolini con pomodoro ci regala uno dei contorni vegetariani più versatili che si possano preparare. Il loro punto di forza sta nella loro semplicità unitamente alla qualità delle materie prime. È incredibile il gusto unico che può venire fuori da teneri fagiolini, dolci pomodori e aglio fresco. Combinati sapientemente tra di loro, fanno la differenza in contorni come questo, che si prestano ad accompagnare secondi di ogni tipo e a condire la pasta.

Ingredienti per 4 persone

  • 30
  • 130 cal x 100g
  • bassa

Preparazione Fagiolini con pomodoro

  1. Portate a bollore abbondante acqua in una pentola di medie dimensioni e salatela. Aggiungete i fagiolini precedentemente mondati e lavati.

  2. Fateli sbollentare per non più di 10 minuti. Mentre i fagiolini cuociono, preparate la salsa di pomodoro: versate in una padella dell’olio e unite l’aglio.

  3. Fatelo rosolare, quindi aggiungete i pomodori tagliati a cubetti. Fate cuocere fino a quando i pomodori non saranno morbidi e inizieranno a disfarsi.

  4. Regolate di sale e pepe e aggiungete i fagiolini scolati, fateli insaporire per un paio di minuti. Al termine regolate di sale e pepe e spegnete la fiamma.

Servite i fagiolini con pomodoro a piacere con dei semi di sesamo e delle scaglie di grana.

Come congelare i fagiolini in casa?

Se vi state chiedendo come conservare i fagiolini crudi in freezer sappiate che, nonostante sia possibile, c’è il rischio che una volta cotti risultino molli e meno saporiti. Per questo si consiglia vivamente di sbollentarli prima se il vostro scopo è la conservazione a lungo termine. Una volta lessi, scolateli, trasferiteli negli appositi sacchetti per il freezer, eliminate l’aria in eccesso e chiudeteli bene.

Variante Fagiolini con pomodoro

Le varianti di questo contorno sono numerose, ad iniziare dai fagiolini con pomodoro e pangrattato, che risultano umidi ma allo stesso tempo piacevolmente asciutti. I fagiolini con pomodoro e patate sono più ricchi ed appaganti, mentre quelli con uova si prestano a diventare un secondo piatto a tutti gli effetti. Un cenno meritano, infine, i fagiolini con pomodoro e cipolla, più dolci e delicati, e quelli con aglio e basilico, un tantino più decisi in quanto a gusto. Se vi piacciono i fagiolini provate queste ricette.