Farfalle zucchine e gamberetti: primo piatto

15 Luglio 2014
di Anna Moroni

Ingredienti per 4 persone

Preparazione Farfalle zucchine e gamberetti

  1. Sbucciate uno spicchio d’aglio e pressiamolo con lo schiacciaglio. Lavate le zucchine e tagliatele in lungo a metà e, poi, a mezze rondelle di circa tre millimetri di spessore.
  2. Versate in una padella antiaderente due cucchiai di olio extravergine di oliva. Unite lo spicchio d’aglio schiacciato e ponete la padella su fiamma medio bassa, in modo da fare insaporire bene l’olio.
  3. Evitate che l’aglio prenda colore e lasciate  semplicemente appassire. Unite le zucchine e alzate la fiamma. Salate leggermente e fatele cuocere per circa cinque minuti, avendo cura che restino un po’ al dente.
  4. Pulite i gamberetti, rimuovendo la testa e il carapace. Con l’ausilio di un coltellino affilato, effettuate un’incisione sul dorso del crostaceo in modo da eliminare il filo nero intestinale, scalzandolo delicatamente con la punta della lama.
  5. Unite le zucchine ai gamberetti. Prendete una pentola capiente e riempitela di acqua. Mettetela su fiamma vivace e portatela ad ebollizione. Salatela e versate le farfalle.
  6. Cuocete la pasta secondo le istruzioni riportate sulla confezione, avendo cura di lasciarla leggermente al dente. Scolate le farfalle e unitele al condimento in padella. Saltatele per due minuti, versando una tazzina di acqua di cottura della pasta. Aggiungete del timo fresco e del pepe macinato al momento e portate in tavola.
Quando la pasta sarà cotta, scolatela e versatela direttamente in padella. Fatele prendere sapore per un paio di minuti e servite immediatamente.