Fave e cicoria

Fave e cicoria è un piatto tradizionale autunnale di molte regioni del Sud Italia: la purea di fave dal gusto dolce ben si sposa all’amaro delle erbette.

Ingredienti per 4 persone

  • 135
  • 160 cal x 100g
  • bassa
di Mauro Padula

Fave e cicoria è un piatto della tradizione contadina tipico di molte regioni del Sud Italia: si tratta di una crema di fave servita insieme a erbette di campo, solitamente cicorie, contraddistinte da un sapore amaro. Il piatto, molto semplice ma nutriente, presenta un abbinamento perfetto di sapori contrastanti. In particolare, nel Gargano, questa ricetta è conosciuta con il nome di “Févé e cècorèjè” e prevede l’utilizzo di fave e cicorie lessate separatamente, condite esclusivamente con olio extravergine d’oliva. Lo stesso tipo di preparazione, quasi identico a quello pugliese, viene definito in Sicilia come “Màccu di favi” (macco di fave) e rientra nella lista di prodotti agroalimentari tradizionali italiani (P.A.T.). La pentola tipica in cui si cuociono le fave è la pignatta in terracotta, che garantisce un riscaldamento lento e uniforme degli ingredienti: non avendola a disposizione, è possibile utilizzare una comune pentola metallica con fondo spesso.

Preparazione Fave e cicoria

  1. Lasciate le fave secche in ammollo per almeno 6 ore, in modo da reidratarle. Scolatele, sciacquatele e trasferitele in una pentola capiente.

  2. fave_cicorie_1

  3. Posizionate sulla superficie delle fave le patate sbucciate e tagliate a fette spesse. Versate circa 1 litro d’acqua, in modo da ricoprire totalmente le fave e le patate.

  4. fave_cicorie_2

  5. Cuocete per circa due ore a fuoco basso con il coperchio. Al termine della cottura le fave dovranno ridursi in crema semplicemente mescolando con un cucchiaio. Regolate di sale e aggiungete un filo d’olio.

  6. fave_cicorie_3

  7. Lavate e mondate le cicorie. Lessatele immergendole in acqua bollente salata per circa 5 minuti, o fino a quando non saranno tenere. In una padella riscaldate poco olio e aggiungete l’aglio sbucciato e sminuzzato. Scolate le cicorie e fatele saltare nella padella. Aggiungete poco peperoncino essiccato.

  8. fave_cicorie_4

Servite la crema di fave calda accompagnandola con le cicorie saltate.