Filei alla ‘nduja: vi portiamo in Calabria

30 Aprile 2019

Ingredienti per 4 persone

I filei alla ‘nduja sono un primo piatto molto gustoso e dal sapore deciso. I filei sono un formato di pasta tipico di Tropea. Vengono preparati a mano e, la ricetta, viene tramandata di generazione in generazione. Per dare loro la classica forma con il foro al centro, la pasta viene fatta rotolare su un ferro: oggi spesso si usano ferri da calza, ma un tempo si utilizzava un ferro dalla sezione quadrata, come quelli degli ombrelli. La ‘nduja è un salame morbido, spalmabile e che può essere molto piccante. Viene venduta insaccata nei budelli naturali o, ultimamente, per questioni di comodità e conservazione, anche in vasetti. La percentuale di peperoncino può essere variabile, ma non è certo cibo per palati delicati. Servite i vostri filei alla ‘nduja caldi.

Preparazione Filei alla ‘nduja

  1. Mettere a bollire l’acqua per la pasta e, quando bolle, buttate i filei. Intanto affettate la cipolla e tritatela piuttosto sottile.
  2. Scaldate un pentolino e fate stufare la cipolla, poi unite la ‘nduja e la passata di pomdoro e lasciate che il sugo si asciughi .
  3. Scolate i filei al dente, regolate di sale e ripassate con il condimento. Aggiungete l’origano e il pecorino.