Home Ricette Secondi piatti Filetti di spigola al pesto: si preparano al cartoccio

Filetti di spigola al pesto: si preparano al cartoccio

I Filetti di spigola al pesto e mollica croccante sono un secondo preparato con pesce al cartoccio condito con pesto genovese e mollica di pane.

di Eleonora Tiso

I filetti di spigola al pesto e mollica croccante sono un secondo piatto preparato con filetto di branzino al cartoccio condito con pesto genovese e mollica ricavata da un pezzo di pane raffermo. Raffinato ma molto semplice e veloce nella realizzazione, il branzino al pesto accontenterà anche i palati più esigenti. Le carni tenere e delicati del pesce incontrano il sapore inconfondibile del pesto di basilico, a cui si aggiunge la nota croccante del pane resto croccante in padella. Scegliete di realizzare il pesto in casa con un mortaio o di comperarlo già pronto. Se preferite scegliete un pesto senza aglio.

Ingredienti per 4 persone

  • Preparazione 45 min
  • Calorie 210 cal x 100g
  • Difficoltà bassa

Preparazione Filetti di spigola al pesto

  1. Preparate il pesto genovese seguendo la nostra ricetta. Potete utilizzare il tradizionale mortaio o il frullatore.

  2. Posizionate i filetti di branzino in un foglio di carta alluminio, condite con fettine di limone, l’aglio, sale, pepe e un filo d’olio.

  3. Chiudete a cartoccio e posizionatelo in una teglia. Cuocete a 200 °C per circa 10-15 minuti.

  4. Nel frattempo, tostate la mollica di pane in padella con un filo d’olio. Condite filetti con un cucchiaino di pesto e la mollica. Servite subito.

Variante Filetti di spigola al pesto

Potete scegliere anche un pesto di rucola, zucchine o ciuffi di carote per condire i filetti di spigola.