Finto gelato di verdure

17 Giugno 2014
di Natalia Cattelani

Ingredienti per 6 persone

Preparazione Finto gelato di verdure

  1. Lavate e tritate la lattuga e gli spinaci grossolanamente. Metteteli in padella con un po’ di olio e una cipollina tagliata a rondelle. Coprite con un coperchio e fate cuocere.
  2. Una volta appassiti e cotti, lasciateli raffreddare. Poi strizzateli bene e metteteli nel mixer. Aggiungete le carote cotte e le patate lessate e schiacciate con una forchetta. Fate andare per tritare bene.
  3. Aggiungete il formaggio e, da ultimo, fate legare il composto con il tuorlo d’uovo. Conservate l’albume perché ci servirà dopo. Regolate di sale e mescolate bene. Versate il composto in una ciotola.
  4. Mettete i corn flakes in una ciotola e frantumateli con le mani. Prendete due pirofile: una con i corn flakes e l’altra con le mandorle tritate. Vi serviranno per l’impanatura.
  5. Coprite il piano di lavoro con carta da forno, così poi non dovrete raccogliere le briciole dal tavolo. Sbattete leggermente l’albume d’uovo con un goccio di acqua e regolate di sale. Servirà per far aderire l’impanatura.
  6. Prelevate piccole dosi di preparato con un cucchiaio e date al composto la forma del ghiacciolo lavorando con le mani. Passate il “gelato” prima nell’albume, poi nei cereali, in modo da coprire tutta la superficie.
  7. Infilate un bastoncino di legno al centro e appoggiate il “gelato” su un foglio di carta da forno. Prelevate altre dosi di composto e passatele prima nell’albume e poi nelle mandorle tritate, pressando un po’ con le mani.
  8. Continuate così, fino a utilizzare tutto il composto e ricavarne tanti piccoli gelati. Ricordatevi di alternare mandorle e corn flakes per l’impanatura, in modo da ottenere diversi colori e sapori.
  9. Continuate così, fino a utilizzare tutto il composto e ricavarne tanti piccoli gelati.
Ricordatevi di alternare mandorle e corn flakes per l’impanatura, in modo da ottenere diversi colori e sapori.