Focaccia al grano saraceno con uova, ricotta e asparagi

12 Aprile 2020
di Gabriele Bonci

Ingredienti per 6 persone

Preparazione Focaccia al grano saraceno con uova, ricotta e asparagi

  1. In una ciotola, mescolate le due farine, quindi aggiungete il lievito di birra, continuando a mescolare. Versate l’acqua e seguite a impastare bene.
  2. Quando l’impasto ha raggiunto una certa consistenza, aggiungete un pizzico di sale grosso. Continuate a lavorarlo e, raggiunta una buona consistenza, lasciatelo riposare nella parte bassa del frigo per 6-7 ore, nella ciotola in cui è stato impastato.
  3. Al termine della lievitazione, spolverate la spianatoia con entrambe le farine e trasferite l’impasto su di essa, quindi tagliatelo in due parti. Ungete con l’olio una teglia da forno e adagiate una delle due parti appena tagliate.
  4. Schiacciate dolcemente l’impasto con le dita, soprattutto sui bordi (dovranno toccare le pareti della teglia). Mettete un altro goccio d’olio sulla superficie e “massaggiate” la pasta. Fate lo stesso con l’altra parte d’impasto.
  5. Lasciate lievitare ancora per due ore fino a quando la pasta non sarà diventata quasi cremosa. Poi cuocete in forno a 220°C per 25 minuti. Sfornate le focacce e apriamole.
  6. Strapazzate le uova in padella con sale e molto pepe. Saltate, a parte, gli asparagi con un filo d’olio e sale. Spalmate su una metà delle focacce la ricotta.

Mettete sopra le uova e gli asparagi e richiudete con l’altra metà. Tagliate tipo tramezzino.

I Video di Agrodolce: Polenta ripiena