Home Ricette Primi piatti Focaccia al latte, fatta in casa

Focaccia al latte, fatta in casa

La focaccia al latte si prepara velocemente e con ingredienti sempre disponibili in dispensa: seguite la nostra ricetta.

di Claudia Gargioni

La focaccia al latte è un lievitato davvero molto soffice e semplice da realizzare. Ottima da servire con salumi e formaggi, ma è perfetta anche come sostituto del pane o, tagliata a cubetti come stuzzichino per un buffet. Potete realizzarla sia in teglia, da aromatizzare al rosmarino e sale grosso, come nel nostro caso ma potete realizzare anche delle piccole focaccine individuali, perfette per la merenda dei bambini. Inoltre stendendo sulla superficie del pomodoro fresco o in salsa si trasformeranno in deliziose pizzette. L’utilizzo del latte rende l’impasto davvero soffice come una nuvola e non saranno. Una volta preparata questa focaccia al latte si conserverà soffice come appena fatta per un massimo di 3 gironi, basterà chiuderla all’interno di un sacchetto ermetico. Se non avete a disposizione il lievito di birra fresco potete sostituirlo con quello secco.

Ingredienti per 6 persone

  • 30
  • 370 cal x 100g
  • media

Preparazione Focaccia al latte

  1. In una ciotola versate il latte leggermente tiepido, 50 ml di acqua, il miele, il lievito e mescolate con una forchetta in modo che il lievito si sciolga completamente.

  2. Aggiungete ora 3 cucchiai di olio extravergine di oliva, poi pian piano incorporate la farina 00, la farina manitoba setacciata e per ultimo il sale.

  3. Coprite la terrina con della pellicola trasparente e lasciatela lievitare fino al raddoppio del suo volume iniziale per circa 2/3 ore.

  4. In un bicchiere preparate un’emulsione con 2 cucchiai di acqua, 2 cucchiai di olio e un pizzico di sale, lavorando i liquidi con una frusta o una forchetta.

  5. Rivestite una teglia tonda con della carta da forno, poi con le mani leggermente unte, stendete l’impasto lievitato formando con i polpastrelli le classiche fossette.

  6. Spennellate la superficie con l’emulsione preparata, aggiungete qualche ago di rosmarino fresco e il sale grosso spargendolo qua e là.

  7. Lasciate lievitare la focaccia ancora per 30 minuti circa.

  8. Nel frattempo scaldate il fondo a 180°C.

  9. Infornate la teglia e cuocetela per circa 30 minuti o fino a quando risulterà ben dorata sulla superficie.

  10. Lasciatela intiepidire  raffreddar prima di servirla.