Focaccia di Natale: porcini, gamberi e mazzancolle

  • TIPOLOGIA
  • Difficoltà
  • Preparazione
  • Riposo
  • Calorie
13 Dicembre 2019

Ingredienti per 10 persone

La focaccia di Natale è perfetta per le feste, quando abbiamo ospiti in casa e dobbiamo preparare tutto in poco tempo. Realizzatela per l’antipasto, ne occorre una da dividere per tutti i commensali, infatti questa focaccia può essere tagliata in piccole porzioni e servita come si trattasse di un finger food. Per facilitare la preparazione comperate un impasto di pizza già pronto, in questo modo vi basterà farcirla, cuocerla e portarla in tavola, in alternativa potete utilizzare la ricetta della focaccia genovese che ben si presta all’occasione. Il condimento è molto ricco proprio perché durante la stagione natalizia ci si può concedere qualche libertà alimentare. Utilizzate pesce fresco di buona qualità per un risultato eccezionale: i gamberi e le mazzancolle ben si sposano con il sapore della provola e dei funghi. Utilizzate porcini freschi se disponibili o comprateli surgelati ma interi, lasciateli scongelare quel tanto che basta per tagliarli a fette spesse. Completate la focaccia con le uova di lompo per aggiungere sapore e dare un tocco festivo.

Preparazione Focaccia di Natale

  1. Procuratevi una teglia a forma di albero di natale, ungetela con abbondante olio extravergine di oliva. Disponete l’impasto per la pizza e lasciate riposare per 30 minuti.
  2. In una casseruola fate prendere calore a poco olio extravergine, unite uno spicchio di aglio e un peperoncino. Aggiungete 300 g di funghi porcini, salate e pepate. Fate cuocere.
  3. Spennellate la focaccia con la salsa di pomodoro. Disponete i funghi porcini sulla superficie. Cuocete in forno a 200°C per 15 minuti.
  4. Sfornate la focaccia e unite i gamberi sgusciati, la provola a cubetti e le mazzancolle. Completate con un filo d’olio.
  5. Cuocete in forno a 200°C per 15 minuti. Sfornate completate con uova di lompo e servite.
Focaccia di Natale: porcini, gamberi e mazzancolle

È pronto.

I Video di Agrodolce: Gyoza