Home Ricette Dolci Focaccia dolce con poolish: una colazione perfetta

Focaccia dolce con poolish: una colazione perfetta

La focaccia dolce è costituita da un morbido impasto molto simile a quello della focaccia tradizionale. A differenza della focaccia che tutti conosciamo in questa viene aggiunto lo zucchero, le uova, il burro e golose gocce di cioccolato. Per ottenere una focaccia morbida pesate le uova, solitamente un uovo intero di medie dimensioni pesa 60

Ingredienti per 6 persone

  • 60
  • 373 cal x 100g
  • media
di Alessandra Rosati

La focaccia dolce è costituita da un morbido impasto molto simile a quello della focaccia tradizionale. A differenza della focaccia che tutti conosciamo in questa viene aggiunto lo zucchero, le uova, il burro e golose gocce di cioccolato. Per ottenere una focaccia morbida pesate le uova, solitamente un uovo intero di medie dimensioni pesa 60 g, sceglietene uno XXL o in alternativa due molto piccole. La focaccia dolce è stata realizzata con il poolish, un pre impasto liquido ottenuto mescolando farina e acqua nella stessa quantità e da una percentuale di lievito che varia in base ai tempi di lievitazione. Il poolish conferisce all’impasto alveoli piccoli e ben distribuiti, un maggiore effetto crunch e una maglia glutinica molto estensibile. La focaccia dolce è semplice e veloce da realizzare, ideale per la colazione o come spezza fame, si presenta croccante fuori e sofficissima all’interno. Potete mangiarla da sola oppure renderla più golosa con l’aggiunta di marmellata o di crema di nocciole.

Preparazione Focaccia dolce con poolish

  1. Preparate il poolish sciogliendo 5 g di lievito di birra fresco in 100 g di acqua, aggiungete 100 g di farina, miscelate bene e riponetelo a fermentare in un ambiente tiepido per 60 minuti circa.

  2. Quando il poolish inizia a cedere al centro è pronto da utilizzare.

  3. Versate nella ciotola dell’impastatrice, tutto il poolish, 400 g di farina, 92 g di zucchero, 130 g di latte, 3 g di lievito di birra, 80 g di uova e iniziate ad impastare. Quando l’impasto comincia a formarsi aggiungete il sale e 80 g di burro, impastate fino a formare un impasto liscio ed omogeneo, terminate aggiungendo le gocce di cioccolato. Riponete l’impasto in una ciotola leggermente imburrata e lasciate lievitare in un ambiente tiepido per circa 2 ore o comunque fino al raddoppio.

  4. Trasferite l’impasto su una teglia precedentemente imburrata e stendetela, se l’impasto dovesse risultare tenace (nel senso che torna indietro) fatelo riposare qualche minuto e riprendete a stenderlo. Con i polpastrelli praticate alcuni incavi sulla superficie dell’impasto e lasciate lievitare per altri 50/60 minuti.

  5. Spennellate tutta la superficie con il latte e cospargete di zucchero semolato rimanente. Cuocete in forno preriscaldato a 180°C per circa 20 minuti.

Sfornate la focaccia e servitela tiepida o fredda.