Focaccia olio e sale: semplicissima

2 Novembre 2020
di Anna Moroni

Ingredienti per 4 persone

Preparazione Focaccia olio e sale

  1. Su un piano di lavoro formate la classica fontana con la farina. All’esterno di un lato, create una piccola conca per il sale.
  2. Sciogliete il lievito all’interno di una piccola caraffa piena d’acqua e versatelo nella parte centrale del cratere di farina. Aggiungete l’olio extravergine di oliva e il malto (o il miele) e mescolate con cura cercando di trascinare la farina verso la parte liquida, senza rompere i bordi della conca. Una volta raccolta tutta la farina verso il centro, impastate energicamente fino a quando il composto non diventa liscio ed omogeneo. Se possedete un’impastatrice o una planetaria, potete utilizzarla per questo compito.
  3. Formate una croce sulla pasta, posizionatela in una terrina tiepida e copritela con un asciughino (possibilmente non profumato). Lasciatela lievitare in luogo tiepido e privo di correnti d’aria, fino a quando le sue dimensioni non raddoppiano. Occorrono più o meno un paio d’ore.
  4. Accendete il forno a 230°C, funzione statica. Ungete leggermente una teglia di 40×30 centimetri e posizionateci l’impasto. Lasciatelo riposare per qualche minuto e, poi, stendetelo delicatamente con le mani.
  5. Mescolate l’olio extravergine di oliva con il medesimo peso di acqua. Emulsionate con cura e versiamo il composto sulla pasta.

Fatela lievitare ancora per un’oretta almeno, cospargete di sale grosso e, poi, infornate per circa 20 minuti. La focaccia deve rimanere abbastanza chiara.

I Video di Agrodolce: Torta nocciola e nutella