Home Ricette Secondi piatti Frittata alle cime di rapa e ricotta salata

Frittata alle cime di rapa e ricotta salata

La frittata alle cime di rapa è un secondo piatto facile e veloce, preparato con uova, cime di rapa saltate in padella e ricotta salata grattugiata.

Ingredienti per 4 persone

  • 40
  • 162 cal x 100g
  • bassa
di Eleonora Tiso

La frittata alle cime di rapa è un secondo piatto facile e veloce, preparato con uova, cime di rapa saltate in padella e ricotta salata grattugiata. Buonissima calda ma anche a temperatura ambiente, questa frittata è un ottimo piatto invernale e primaverile, perfetto per utilizzare uno degli ortaggi più diffusi nei mesi freddi. Le cime di rapa vengono prima sbollentate e poi saltate in padella con olio e aglio. Vengono aggiungete le uova sbattute con la ricotta salata, la cui sapidità entra perfettamente in contrasto con il sapore dolce-amaro delle verdure. La frittata di cime di rapa può essere realizzata anche in versione monoporzione o, per una versione più leggera, cotta in forno invece che in padella.

Preparazione Frittata alle cime di rapa

  1. Fate imbiondire l’aglio nell’olio in una larga padella, aggiungete le cime di rapa e fatele saltare a fuoco vivo per qualche minuto. Regolate di sale ed eliminate l’aglio.

  2. Sbattete le uova con una forchetta e aggiungete sale, pepe e la ricotta salata grattugiata grossolanamente.

  3. Mescolate bene per ottenere un composto omogeneo.

  4. Versate le uova sulle cime di rapa in padella, roteandola per distribuirle bene.

  5. Fate cuocere la frittata prima da un lato e poi dall’altro, fino a quando non sarà dorata in modo uniforme.