Home Ricette Secondi piatti Frittata di cozze, saporito piatto di mare

Frittata di cozze, saporito piatto di mare

La frittata di cozze è molto facile da preparare ma vi stupirà per il suo sapore intenso conferito dalle cozze e dal pecorino.

Ingredienti per 4 persone

  • 25
  • 190 cal x 100g
  • bassa
di Jacopo Ricci

La frittata di cozze è un secondo o piatto unico al sapore di mare. Scegliete le cozze ben chiuse e non rotte dal vostro pescivendolo di fiducia. Solitamente hanno un prezzo molto contenuto e potete scegliere fra varie zone di produzione, sono molto famose quelle di Taranto e tra le più pregiate ci sono quelle sarde. Unico punto critico sta nel pulire le cozze, bisogna eliminare il bisso e raschiare leggermente la superficie per eliminare i residui più grandi, se non siete pratici potete abbreviare i tempi di preparazione acquistando le cozze già pulite. Per ottenere le cozze sgusciate, invece, vi basterà rosolarle in padella con un filo d’olio, aglio e peperoncino fino a quando non si saranno aperte. Fate attenzione a non cuocere eccessivamente le cozze altrimenti si asciugheranno diventando di conseguenza gommose. Potete aggiungere a questa frittata qualche pomodorino ciliegino tagliato a metà per una variante più colorata e gustosa.

Preparazione Frittata di cozze

  1. Rompete le uova in una ciotola e sbattetele, aggiungete poi il latte, il prezzemolo, il pecorino e le cozze sgusciate.

  2. Versate il composto in una padella antiaderente calda precedentemente unta.

  3. A metà cottura coprite con un coperchio per permettere alla frittata di cuocere in modo uniforme.

Tagliatela in spicchi e servitela.