Frittata di riso con peperoni: piatto unico

28 Agosto 2021

Ingredienti per 4 persone

La frittata di riso con peperoni è un piatto completo da preparare per una gita fuori porta. Potete realizzarla con del riso avanzato, che darà più sapore al piatto, o con del riso appositamente preparato per questa preparazione: semplice riso bianco bollito che verrà poi addizionato con uova e gli altri ingredienti. Questa versione è cotta in forno, ma si può cuocere anche in padella facendo attenzione nel momento del rigiro a non farla sbriciolare. Oltre ai peperoni potete aggiungere altre verdure fresche di stagione a piacere come le zucchine. La comodità delle frittate, oltre al gusto, è che non nutrienti, si possono preparare con largo anticipo e mangiare comodamente con le mani anche fuori casa; formando dei piccoli quadrotti sono perfette per un buffet di aperitivo e si possono creare con gli ingredienti che più incontrano i vostri gusti, c’è solo l’imbarazzo della scelta.

Preparazione Frittata di riso con peperoni

  1. Mettete sul fuoco una pentola con abbondante acqua salata e una volta raggiunto il bollore mettete a cuocere il riso. Scolatelo al dente e tenete da parte.
  2. Nel frattempo lavate bene i peperoni e riduceteli a pezzetti molto piccoli.
  3. In una padella mettete un filo di olio extravergine di oliva, mettete sul fuoco e aggiungete i peperoni, salate e fate cuocere per qualche minuto a fuoco vivace.
  4. In un piatto fondo rompete le uova, unite il formaggio e mescolate con una forchetta.
  5. Prendete la scodella con il riso, aggiungete le uova, i peperoni spadellati, il prezzemolo tritato, le olive, aggiustate di sale e mescolate il tutto fino ad avere un composto ben amalgamato.
  6. Prendete una teglia e ricopritela con carta forno, versate tutto il riso e livellate con un cucchiaio.
  7. Ponete a cuocere in forno caldo a 200° C per circa 20 minuti, fin quando la superficie risulta asciutta e ben dorata.

Sfornate, lasciate intiepidire e servite.