Home Ricette Secondi piatti Frittelle alle erbe fresche, un secondo sfizioso e vegetariano

Frittelle alle erbe fresche, un secondo sfizioso e vegetariano

Le frittelle alle erbe fresche sono un secondo sfizioso e saporito, che piacerà anche ai vegetariani: seguite la nostra ricetta.

di Anna Moroni

Ingredienti per 6 persone

  • 25
  • 420 cal x 100g
  • bassa

Preparazione Frittelle alle erbe fresche

  1. Grattugiate la pera con una grattugia a fori grossi.

  2. Mettete in una ciotola un uovo intero e due tuorli (tenete da parte gli albumi). Unite la farina, il lievito, il groviera grattugiato e tutte le erbe tritate. Regolate di sale e pepe e aggiungete anche la pera grattugiata. Amalgamate bene il tutto. Se il composto appare troppo denso, unite gli albumi che avevamo tenuto da parte.

  3. In un tegame, scaldate abbondante olio di semi. Nel frattempo, formate delle palline di impasto con le mani.

  4. Quando l’olio avrà raggiunto la temperatura di 180 °C, friggete le nostre frittelle alle erbe. Scolatele su carta da cucina per togliere l’unto in eccesso.

Portate in tavola le vostre frittelle alle erbe fresche.